08 Luglio 2020
news

AL SAN GIORGIO 1926 L´AMICHEVOLE CON IL SANT´ANTONIO ABATE

22-08-2015 22:03 - News 2015/2016
Buona la prima, sia pure in amichevole, del nuovo San Giorgio targato Sarnataro contro il Sant´Antonio Abate. Dopo cinque giorni di doppie sedute di preparazione il mister sangiorgese può ritenersi soddisfatto per le indicazioni avute al termine dei tre tempi di 30 minuti ciascuno contro la squadra di Cimmino. Determinazione, intensità di gioco e carica agonistica sono stati i messaggi messi in mostra dai giocatori granata schierati tutti nuovi per dieci undicesimi al fischio di inizio. L´unico superstite della passata stagione, capitan Caccia, in coppia con il mastino Aliperta al centro della difesa davanti alla porta difesa da Gino Russo, un ´98 di belle speranze con agli esterni Rinaldi a destra, altro ´98, e Fontanarosa un ´96 ritornato dal prestito dalla Virtus Volla; a centrocampo ai lati del metronomo Vitagliano, Puccinelli e il fantasista Barone Lumaga, in prima linea il tandem Nucci-Scippa supportati da Corace largo sulla fascia. Un 4-3-3 che in breve tempo ha quasi rispecchiato il carattere di Sarnataro il cui credo calcistico è intensità, agonismo e determinazione per tutto l´arco dei 90 e più minuti di gioco. Per permettere la rotazione delle due rose a disposizionie, Sarnataro e l´amico Cimmino concordano per tre tempi di 30 minuti ciascuno. Nei primi 6 minuti della prima mezz´ora, le due squadre vanno vicinissime al gol: il San Giorgio per un salvataggio in mischia sulla linea, gli abatesi per una conclusione alta da buona posizione. I primi 30 minuti si chiudono con il risultato in bianco malgrado la forte intensità di gioco fatta vedere dalle due formazioni. Al 10´ della seconda mezz´ora, Corace lascia il posto a Di Tommaso ´97 e Silvestro a Rinaldi ´98 per rispettare la regola egli under. Al 14´ il San Giorgio passa in vantaggio: Nucci spostato sulla fascia sinistra controlla la sfera e la pennella con un lungo cross sulla testa di Fabio Scippa appostato sul secondo palo; grande elevazione del bomber e schiacciata di testa che tocca la base interna del palo e termina in rete con il portiere vanamente proteso in tuffo. Una rete di ottima fattura per preparazione e conclusione che potrà considerarsi il biglietto da visita del tandem di attacco del San Giorgio edizione Sarnataro. Al 20´ Rossi ´98 lascia il posto a Cascella tra i pali e Benedetto ´97 subentra a Nucci. Cambiano gli uomini in campo ma il San Giorgio si batte con la stessa intensità che il mister pretende dalla panchina. Al 27´ Rigotti ´98 rileva Scippa e il San Giorgio diventa più giovane con cinque under in campo. Al termine della seconda mezz´ora il risultato non cambia con i granata che continuano a condurre la partita. Nella terza frazione di gioco Sarnataro manda in campo tutti gli uomini a disposizione in panchina e la formazione granata si avvicina sempre più alla categoria juniores. Dopo un´ora di gioco al 1´ Pane rileva Fontanarosa, un ´96 x per un ´96, all´8´ Barone lascia il posto a Esposito ´98, al 10´ Puccinelli fa spazio a Scognamiglio ´97, capitan Caccia esce per Acampora ´98, al 15´ Di Tommaso da il cambio a Borrelli, entrambi under, e il padrone del centrocampo Vitagliano cede il posto a Madonna ´97 come fa al 17´ Cascella che lascia la guardiania a Ardolino ´97 e Benedetto a Marino entrambi under. Da questo momento il solo Silvestro mantiene alto il vessillo degli over quando un indurimento muscolare negli ultimi due minuti non lo costringe a uscire con Benedetto che ritorna in campo. In una amichevole è permesso anche questo. Un galoppo quello con la squadra di Cimmino che ha fatto vedere un buon San Giorgio per volontà e intensità di gioco. Lunedì si riprende con le doppie sedute in preparazione all´impegno più severo di mercoledì allo Squitieri di Sarno contro la Sarnese degli ex Ianniello, Viscovo, Catuogo e Riccio con Ottobre che si gode gli ex compagni da bordo campo in qualità di direttore sportivo. Al termine della partita, il bomber di giornata Fabio Scippa e capitan Caccia a nome di tutti i compagni dedicano il gol e la prima vittoria, sia pure amichevole, alla signora Sandra Merola, moglie del Presidente Carmine Fico, che è in via di guarigione dopo un brutto incidente. A lei l´augurio di levare le braccia al cielo dopo ogni vittoria granata​​​​​​.

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 27° giornata 01-03-2020
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese69
logo Puteolana 1902Puteolana 190262
logo FratteseFrattese57
logo CasoriaCasoria52
logo PomiglianoPomigliano50
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United42
logo MondragoneMondragone41
logo AlbanovaAlbanova40
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea40
logo Virtus VollaVirtus Volla37
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192635
logo MariglianeseMariglianese30
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino30
logo BaranoBarano24
logo GragnanoGragnano23
logo MarcianiseMarcianise21
logo Real ForioReal Forio15
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord8
utenti online
0

sei il visitatore numero
60786

totale visite
620251


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account