18 Agosto 2019
[]

news

ALLIEVI | COPPA CAMPANIA: SAN GIORGIO-SPES BATTIPAGLIA 3-0

31-05-2019 14:19 - Scuola Calcio
SAN GIORGIO: Piazza, Lepre, Zambrano, Russo (32’st Imperato), Scafaro, Di Lauro (25’st Zannelli), Annunziata (30’st Caravecchio), Cammarota (37’st Salvo), Sorrentino (33’st Teodonno), Ruggiero (35’st Kakauridze), Di Micco (22’st Castaldi). Allenatore Carmine Matrullo

SPES BATTIPAGLIA: Mastrangelo, Addonizio, Provenza, Parisi, Cantalupo, Calenda, Raviello, Fortunato, Galiano, Matarese, D’Auria. Allenatore Paolo Cantalupo

ARBITRO: Ronzullo di Ercolano

RETI: 9’pt Zambrano, 27’st Zannelli, 38’st Lepre

NOTE: angoli 7 a 2 per il San Giorgio; recupero 1’pt, 3’st

San Giorgio a Cremano, 29 maggio –

Percorso netto dei ragazzi di mister Matrullo che completano la fase eliminatoria e si aggiudicano, con una giornata di anticipo, la leadership del girone C della Coppa Campania allievi 2018-19. Quattro vittorie su altrettante partite equamente divise tra le mura di casa e in trasferta; 12 rete realizzate e 2 subite. Uno score di tutto rispetto che promette bene per la seconda fase, quella dei quarti di finale dove accederanno le prime classificate dei cinque gironi e le migliori tre classificate seconde. I quarti si disputeranno in una partita secca come quelle a girone, con accoppiamenti per sorteggio (tre partite tra una prima e una seconda in casa della squadra meglio classificata) e per le due formazioni che hanno terminato la fase eliminatoria al primo posto, sarà il sorteggio a decidere il campo: in casa o fuori. Nel caso di parità al termine degli 80 minuti di gioco, si procederà direttamente ai calci di rigore secondo la regola prevista dall’art. 7 delle Regole del gioco del Calcio senza passare per gli extra time. Le quattro squadre vincitrici, accederanno alle semifinali che decideranno, con le stesse regole per i quarti e con accoppiamenti per sorteggio, le due formazioni che si contenteranno in finale la Coppa Campania per l’anno in corso.
LA PARTITA
Molto breve la fase di studio con il primo squillo portato dal San Giorgio al 5’ da Cammarota dal limite, la difesa si salva in calcio d’angolo. Al 9’ i granatini passano in vantaggio con Zambrano che si inserisce negli spazi dalle retrovie e mette il diagonale nel secondo palo. La squadra di Matrullo continua a pressare, anche se basterebbe un punto per la qualificazione. Al 21’ Di Micco dalla sinistra impegna Mastrangelo alla respinta, che riprende Russo e il portiere non si fa sorprendere. Passa un minuto e ancora Russo, appena dentro l’area, fa partire una saetta che Mastrangelo in volo mette in angolo. Al 24’ ancora il numero quattro serve un assist per la testa di Cammarota che sfiora di un soffio la traversa. Al 29’ la prima vera puntata degli ospiti con Galiano lanciato in area; Piazza si distende a terra e blocca. Al minuto 37 nuovo pericolo per la porta di casa con Raviello, Piazza blocca in tuffo. Si va al riposo con i granatini in vantaggio di un gol e al ritorno in campo al 9’, un disimpegno errato nel centrocampo granata, favorisce un rapido contropiede che KK Scafaro annulla con autorità. Scansato il pericolo Di Micco si porta sul primo palo e viene anticipato a terra da Mastrangelo. Al 15’ fulmineo contropiede degli ospiti con Galiano che si presenta tutto solo in area e mette di pochissimo oltre la traversa. Al 19’ Cammarota si destreggia tra due avversari e mette al lato di esterno destro. Al 21’ triplo miracolo di Piazza, di piede e di mano, che evita il pareggio in angolo. Appena due minuti e ancora Piazza si esibisce in un coraggioso tuffo in avanti respingendo fuori area. Al 27’ arriva il raddoppio con una magistrale punizione di Zannelli dai 20 metri. Messo al sicuro il punteggio, i ragazzi di Matrullo non si adagiano e continuano a fare la partita alla ricerca del tris che arriva al 38’ con Lepre che raccoglie un cross dalla destra e mette in rete. Al 43’, in pieno recupero, ancora Lepre sgancia un vero siluro che si schiaccia sulla traversa, riprende Kakauridze che mette di poco sul fondo. Arriva il triplice fischio del bravo Ronzullo della sezione di Ercolano e il San Giorgio fa festa per il passaggio del turno.

Dall’Ufficio Stampa e Comunicazione ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[TEST PREPARAZIONE]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-AVERSA NORMANNA 4-1 (ultima parte)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-AVERSA NORMANNA 4-1 (parte 3)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-AVERSA NORMANNA 4-1 (parte 2)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-AVERSA NORMANNA 4-1 (parte 1)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 30° giornata 07-04-2019
SQUADRA PT
logo Giugliano 1928Giugliano 192870
logo FratteseFrattese70
logo Vis AfragoleseVis Afragolese65
logo Gladiator 1924Gladiator 192457
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United55
logo Albanova CalcioAlbanova Calcio49
logo CasoriaCasoria47
logo Virtus VollaVirtus Volla39
logo MondragoneMondragone36
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192634
logo FlegreaFlegrea31
logo Real Forio 2014Real Forio 201429
logo Puteolana 1902Puteolana 190229
logo Barano CalcioBarano Calcio27
logo Virtus OttavianoVirtus Ottaviano12
logo Aversa NormannaAversa Normanna10
utenti online
0

sei il visitatore numero
59638

totale visite
538028


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio