23 Ottobre 2020
news

ALLIEVI IN SEMIFINALE DI COPPA CAMPANIA

09-06-2019 12:06 - Scuola Calcio
SAN GIORGIO 1926: Piazza, Lepre, Zambrano, Russo, Scafaro, Caravecchio (1’st Dello Icovo), Di Lauro, Annunziata, Cammarota (8’st Imperato), Ruggiero, Di Micco (38’st Kakauridze, 44’st Teodonno). Allenatore Carmine Matrullo

PUTEOLANA 1909: Porcellana, Scaletti, Maraniello (1’st Sorrentino), Aldorisio, D’Andrea, Giamia, Marano, Cangiano (6’st Natale), Madonna, Durazzo, Di Biase. Allenatore Michele Parente

ARBITRO: Sal D’Auria di Napoli

RETI: 13’st rigore, 46’st Dello Iacovo

NOTE: ammoniti Giamia e Durazzo; angoli 2’pt, 4’+1’ st; angoli 3-2

San Giorgio a Cremano, 9 giugno –

Sotto una cappa asfissiante, più vicina ai 40 che ai 35 gradi di temperatura, gli allievi di mister Matrullo staccano il pass per le semifinali di Coppa Campania contro la temibile Puteolana 1909 vincitrice del girone D della fase eliminatoria. Un caldo insopportabile che ha costretto (secondo regolamento) il bravo D’Auria di Napoli ad interrompere il gioco per due minuti a metà delle due frazioni di gioco per permettere ai 22 giocatori in campo, in quel momento, di abbeverarsi e permettersi una brevissima sosta. Mister Matrullo, nel match decisivo per il prosieguo del cammino in Coppa, deve fare a meno dell’ottimo metronomo Sorrentino per motivi disciplinari, Greco fresco di operazione ai legamenti (augurissimi all’ottimo Riccardino), Zannelli e Castaldi per impegni personali affidandosi a un 4-3-1-2 con il collaudato quartetto davanti all’ottimo Piazza: Lepre e Zambrano ai lati dei due centrali Scafaro e Zambrano; un centrocampo a tre con Annunziata, Caravecchio e Di Micco pendolare a sinistra e il bravissimo cursore, il mai domo Russo, per la prima volta, avanzato alle spalle del tandem Cammarota - Di Lauro largo sulla fascia.

LA PARTITA
La prima avvisaglia è dei flegrei al minuto quattro con una incursione di Madonna che Piazza annulla uscendo dai pali e bloccando suo piedi del numero 9. All’8’ ancora gli ospiti, oggi in casacca granata, con una verticalizzazione Di Biase per Durazzo sulla destra; il diagonale esce di poco a lato del secondo palo. Al 13’ si presentano i ragazzi di Matrullo, oggi in maglia bianco-azzurra per dovere di ospitalità, con una fiondata di Lepre dai 20 metri; pronto Porcellana a bloccare a terra. Dopo due minuti di interruzione concessi dall’arbitro, la partita riprende al 24’ con un uno-due Di Lauro-Cammarota e rete di Annunziata annullata dall’arbitro per off side. Al 28’ Annunziata tenta di rifarsi dai 20 metri ma trova Porcellana a dirgli di no con un volo sulla destra. Al 34’ Russo su punizione dalla destra pesca Cammarota nella parte opposta; la forte conclusione è alta sulla traversa. Due minuti prima del doppio fischio, Annunziata crossa in area dalla sinistra per Di Micco; il folletto controlla alta la sfera di punta per Caravecchio che sfiora la traversa. Si va al meritato e auspicato riposo sul risultati in bianco.

LA RIPRESA
Al ritorno in campo mister Matrullo tenta la carta Dello Iacovo che risulterà quella vincente. Richiama in panchina Caravecchio e manda in campo Yuri a far coppia con Cammarota e Di Lauro largo sulla fascia arretrando Russo pendolare davanti alla difesa. Al minuto 2 il nuovo entrato presenta le sue credenziali destreggiandosi sulla sinistra dell’area mirando l’angolino opposto; un rimpallo salva la porta in angolo. E’ la prova generale di quello che avverrà dieci minuto più tardi: il lancio di Di Lauro pesca Dello Iacovo sulla sinistra dell’area; Porcellana esce dai pali e lo mette a terra; ammonizione per il portiere e rigore che lo stesso Yuri al 13’ trasforma imparabilmente. Al 20’ la seconda interruzione per rifocillarsi, arbitro e giocatori. La Puteolana non ci sta a interrompere il cammino in Coppa e al 34’ divora una grossa occasione per il pareggio: Di Biase innescato sul secondo palo sulla destra, colpisce la rete laterale strozzando in gola il grido ai genitori in tribuna. Nel primo minuto di recupero il San Giorgio spreca il raddoppio con Di Lauro che parte dalla metà campo, arriva in area stremato dal caldo e mette a lato di poco. La partita non è ancora chiusa. Al 46’ su azione susseguente a una punizione alla destra di Piazza, Porcellana lascia i pali e si porta in area per creare superiorità numerica; la difesa allontana fuori area e Dello Iacovo ammaestra la palla sulla linea di centro campo e da 50 metri la mette nella porta incustodita. E’ il raddoppio che significa semifinale che i granatini si giocheranno domenica 16 giugno sul campo dell’Academy Secondigliano vincitrice, nei quarti, contro il Tiki Taka di Nocera Inferiore. Un altro passo per la finale di Coppa Campania.

Dall’Ufficio Stampa e Comunicazione ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61186

totale visite
651932


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio