24 Ottobre 2021
news

CONSIDERAZIONI DEL PRESIDENTE

14-10-2015 19:17 - News 2015/2016
Il San Giorgio 1926 sta lentamente svuotando il serbatoio dopo aver fatto il pieno di momenti neri dall´inizio di questa prima stagione dell´era Fico in Eccellenza.
Dall´inizio mai in campo la formazione che lo staff aveva programmato "la più titolare", causa assenze o pregresse o da incidenti di gioco con un calendario impetuoso ad incontrare le prime della classe che, non bisogna chiamare Mago Merlino, si contenderanno il passaggio di categoria in una lotta serrata all´ultimo punto.
Il Presidente Carmine Fico è un imprenditore che ha fatto della concretezza il suo filone comportamentale, che non crede agli emissori di aria fritta che vivono unicamente sull´accumulo di palle a sostegno della propria nullità, che vede bianco o nero nel reale, non si piange addosso e la sua mini analisi di questo inizio stagione si allinea pienamente al suo modus pensandi e vivendi.
"Le cinque giornate del San Giorgio sono finite - ci dice in una chiaccherata informale - e il bilancio numerico si chiude in linea col nostro obiettivo stagionale di salvezza senza patemi da ultima spiaggia. Il rammarico di qualcosina lasciato ingenuamente per strada (allude ai due punti-regalo al Portici? Non lo dice ma allude, allude...n.d.r.) il pareggio con la soddisfazione di constatare la grinta dei ragazzi, che lottano fino al triplice fischio dell´arbitro.
Non ho pianto nei momenti di guerra dove ogni patata l´ho trasformata in lasagna, figurati adesso che l´altalenanza dei risultati si sta trasformando in esperienza conoscitiva delle persone e dell´ambiente, quando vedo gli acciaccati correre al seguito di Verolino e Sarnataro, quando sono cosciente dell´ottimismo che mi prende quando penso di vedere e spero ammirare la rosa al completo."
Ottenuto il passaggio del turno in Coppa Italia e in attesa nuovamente del Savoia per una sfida d´andata e ritorno che già si preannuncia scoppiettante.
Il notiziario dall´infermeria ci parla di un Paolino Nucci completamente ristabilito e pronto a ricomporre la coppia storica lì davanti con Fabio Scippa, della imminente reentreè di Raffaele Corace e Gino Russo nelle vicinanze della guarigione totale, dello storico infortunato Alessandro Manco che con la doppietta al Grotta da il via ad una marcia in più per i granata.
Il notiziario ambientale ci dice invece che l´entusiasmo, che non è mai venuto meno, ci permette concretamente di guardare il bicchiere mezzo pieno anche perché solo gli idioti hanno intravisto quello mezzo vuoto.
Anche l´ultima notizia è concreta: oggi al Paudice l´infermiera è vuota e noi aggiungiamo..."Finalmente".

Fonte: PI-SA
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO - VIRTUS CILENTO 2-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO - SCAFATESE 1-0 (PLAY OFF)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | POMIGLIANO - SAN GIORGIO 1926 1-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SCAFATESE 1-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SANT'AGNELLO - SAN GIORGIO 1926 1-5
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
Classifica
classifica alla 10° giornata
SQUADRA PT
San Giorgio 1926San Giorgio 192620
Barrese CalcioBarrese17
Scafatese CalcioScafatese16
Pomigliano CalcioPomigliano16
Sant'Agnello CalcioSant'Agnello13
Vico EquenseVico Equense2
utenti online
1

sei il visitatore numero
96602

totale visite
765759


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari