16 Luglio 2020
news

GOLEADA DELLA JUNIORES DI MISTER IGNUDI: 5-0

10-11-2015 08:55 - News 2015/2016
SAN GIORGIO: Atteo, Izzo (32´st Scagliola), Ammendola, Velotta, Tezzi, Casolaro, Cozzolino (19´st Palumbo), Amato (21´st Zambrano), Madonna, Esposito S. (15´st Ascione), Olivazzi (9´st Guarino). Allenatore, Carlo Ignudi

VIRTUS SANT´ANASTASIA: Esposito M., Signorelli, Lanni, Campana (24´st Ilardo), Conte F., Buonincontri, Crispino, Uglietti, Conte C. (11´pt Romano, 10´st Lanza), Mangieri, Rigotti. Allenatore, Pietro D´Errico

ARBITRO: Gallo di Torre Annunziata

RETI: 14´pt, 40´pt S. Esposito, 47´pt Olivazzi, 9´st Cozzolino, 40´st Madonna

NOTE: spettatori 100 circa; ammonito Crispino (V); espulso al 45´pt Signorelli per doppia ammonizione; angoli 3-1; recupero 0´pt, 7´st.

San Giorgio a Cremano, 9 novembre 2015 -

Il match clou della quinta giornata del campionato di Attività Mista si conclude con una goleada del San Giorgio nella porta di M. Esposito della Virtus Sant´Anastasia. Una cinquina di gol che non ammetterebbe discussioni se non fosse per la sfortuna che ha accompagnato la squadra ospite sin dal momento della partenza dalla propria sede (arrivati al Paudice in quattordici anziché in diciotto, mancante del secondo portiere) e proseguita durante la partita. Infatti, dopo undici minuti dal fischio di inizio del signor Gallo di Torre Annunziata (precisa e impeccabile la sua direzione), il centravanti C. Conte si infortuna ad una caviglia e deve cedere il posto a Romano che a sua volta viene sostituito, ancora per infortunio, al 11´pt da Lanza. In chiusura di primo tempo viene espulso il difensore Signorelli per doppia ammonizione e i virtussini debbono proseguire la gara in inferiorià numerica. Ma le disavventure della buona e corretta formazione di mister Pietro D´Errico non finiscono qui. Al 24´ della ripresa, Campana, per una pallonata al petto resta a terra per alcuni minuti incontrando difficoltà di respirazione. Dopo i soccorsi portati dai massaggiatori di entrambe squadre, si decide per la sostituzione con Ilardo e l´accompagnamento del ragazzo in ospedale scortato da un suo dirigente e dal padre sceso dalla tribuna. Se per la Virtus la gara è nata sotto una cattiva stella, la goleada dei ragazzi di Ignudi non fa una piega. Netto è risultato il divario tecnico e territoriale dei granatini che avrebbero potuto dilagare ancora di più nel punteggio se solo fossero stati meno precipitosi e più precisi sotto porta. Entrando in cronaca della partita, si nota da subito la superiorità dei padroni di casa con gioco a terra e passaggi rapidi per il compagno smarcato. Con il bel gioco non tarda ad arrivare il vantaggio: infatti al 14´ verticalizzazione al bacio di Casolaro per Simone Esposito al limite dell´area; spostato a destra sulla linea dei sedici metri, il nuovo "picchiotto" pennella con l´interno destro a giro una traiettoria che termina la sua corsa nel sette alla sinistra del portiere. Un gol veramente bello che ricorda colpi di maestri su altri palcoscenici. Sbloccato il risultato il San Giorgio si lancia alla ricerca del raddoppio per archiviare la partita e riconquistare la vetta solitaria del girone. Al 25´ fuga di Cozzolino sulla fascia destra e cross al centro per Madonna; il portiere esce dai pali e carambola con la palla; riprende ancora Cozzolino e l´estremo difensore ribatte con il corpo. Al 40´ arriva il raddoppio per la squadra di casa: Ammendola lascia le retrovie e si proietta in avanti sulla corsia destra; crossa l´assist a Esposito al limite dell´area e il fantasista granata si ripete con una seconda pennellata che si insacca alle spalle del suo omonimo. Passano due minuti e i ragazzi di Ignudi si guadagnano un calcio da fermo: sulla palla si presenta Olivazzi che dimostra al compagno goleador che anche lui ha due piedi felpati: il tocco delicato del numero 11 (una volta si diceva a foglia morta) termina alla destra del portiere per la tripletta che chiude la prima parte della gara. Nella ripresa la squadra di D´Errico si presenta in campo con un uomo in meno ma con tanta rabbia e voglia in più per non soccombere agli avversari. Al 5´ punizione dai 20 metri di Uglietti ; Atteo ricorda ai compagni di essere anche lui presente in campo: vola e mette in angolo. Al 9´ difettoso controllo con i piedi di M. Esposito; ne approfitta Cozzolino e cala il poker in fondo al sacco. Al 22´ fucilata dalla destra di Palumbo subentrato all´ultimo goleador di giornata; il portiere para in due tempi. Al 37´ si fanno vedere gli ospiti con un gran tiro di Crispino dai 20 metri; Atteo non si fa sorprendere, nuovo volo sulla destra e palla lontana dalla porta. Al 40´ arriva la cinquina tanto cercata da Madonna: Ascione arriva sul fondo sinistro, crossa davanti alla porta per il giocatore dal nome divino che, in scivolata, mette in rete per il risultato finale. La vetta solitaria del girone F è riconquistata. Lunedì prossimo la difesa della cima del girone continua.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 27° giornata 01-03-2020
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese69
logo Puteolana 1902Puteolana 190262
logo FratteseFrattese57
logo CasoriaCasoria52
logo PomiglianoPomigliano50
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United42
logo MondragoneMondragone41
logo AlbanovaAlbanova40
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea40
logo Virtus VollaVirtus Volla37
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192635
logo MariglianeseMariglianese30
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino30
logo BaranoBarano24
logo GragnanoGragnano23
logo MarcianiseMarcianise21
logo Real ForioReal Forio15
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord8
utenti online
2

sei il visitatore numero
60808

totale visite
621209


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account