20 Settembre 2020
news

JUNIORES: COMPRENSORIO CASALNUOVESE-SAN GIORGIO 1926 1-5

07-02-2018 15:39 - Juniores
COMPRENSORIO CASALN. : Durante, Grieco, Acerrano, D´Inverno (13´st Frasca), Sal. Caputo, D´Amore (26´st Coverta), Irace, Merolla, Acampora, Paone (35´st Audino), Cerino (1´st Bianco). Allenatore Romano G. (Pirozzi squal.)

SAN GIORGIO: Fico, De Francesco (23´st Manna), Tezzi, Billi, C. Esposito, Scognamiglio, Ciotola, Castagna (13´st Argenziano), Scognamillo (35´st Otero), Izzo (28´st Ndoci), S. Esposito (17´st Falcone). Allenatori F. Ignudi-G. Chiariello

ARBITRO: Granillo di Napoli

RETI: 24´pt rigore e 45´pt Scognamillo, 42´pt rigore e 43´pt S. Esposito, 38´st Ciotola, 43´st Merolla

NOTE: spettatori 50 circa; ammoniti Grieco e Coverta (CC); angoli 4-4; recupero 0´pt, 3´st

Casalnuovo, 5 febbraio -

La juniores del San Giorgio espugna anche lo Iorio di Casalnuovo e porta a dieci le vittorie consecutive che sommate alle altre quattro intervallate dalla sconfitta al Vallefuoco contro l´Afro Napoli, assommano a quattordici vittorie nelle sedici gare fin qui disputate. La leadercheep del girone F del campionato di Attività Mista si consolida ancora di più con una partita in meno e, lunedì prossimo, ci sarà al Paudice di via Sandriana il match clou contro il team multietnico per cancellare il flop dell´andata. Quella di questo pomeriggio è stata una gara senza storia. Dopo la sfuriata iniziale dei baldi giovanotti di mister Pirozzi, non in panchina per squalifica e sostituito da Romano, la partita si è incanalata su un binario a senso unico con sporadiche ripartenze verso la rete difesa da Fico. Al 6´ una punizione di Paone dalla sinistra del centrocampo mette in apprensione il figlio del presidente che non trattiene il bolide e Ciro Esposito allontana il pericolo. Al 24´ il risultato si sblocca per la capolista: il testardo Scognamillo insegue, solitario, la palla fino alla linea di fondo dove si avventa Durante, uscito dai pali, che lo travolge; l´arbitro non esita ad indicare il dischetto dal quale lo stesso centravanti trasforma imparabilmente. Sbloccato il punteggio, tutto diventa più facile per i ragazzi di Ignudi-Chiariello che salgono in cattedra e iniziano ad illustrare la loro superiorità tecnica- territoriale. Al 33´ travolgente affondo di "cavallo pazzo" Ciotola che supera tre avversari sull´out destro, arriva sul primo palo e sciabola sul portiere che non trattiene; riprende il folletto granata e alza di poco oltre la traversa. Al 41´ Simone Esposito viene messo a terra poco fuori dall´area; il signor Granillo concede il vantaggio a Castagna che si proietta fino al fondo, dove, come nell´azione del primo rigore, viene travolto da Grieco. Secondo penalty che picchiotto Esposito, un minuto dopo, mette in fondo alla rete alla sinistra di Durante. Gli ospiti non rallentano il pressing e continuano nella loro azione travolgente con il blocco difensivo che fa buona guardia, con Tezzi e compagni, rimandando al mittente ogni tentativo dei volenterosi casalnuovesi. Al 43´ Ciotola dalla bandierina pennella sul secondo palo, riprende Castagna che mette davanti alla porta; elevazione di testa del fantasista Esposito che centra delicatamente la doppietta personale. In chiusura di tempo al 45´, Scognamillo cattura palla fuori area e sibila alle spalle di Durante la quaterna. Al ritorno in campo, il canovaccio della partita non subisce variazioni con i granatini, oggi in maglia bianca, che non cedono il pallino del gioco agli avversari. Al 9´ lungo lancio di De Francesco per Esposito; bel controllo di palla di picchiotto con il tacco e proiezione in area al cospetto di Durante; palla a giro rasoterra che sfiora la base del secondo palo. Al 12´ si fanno vedere i padroni di casa con Fico che si oppone con replica, un minuto dopo, quando si esibisce in una respinta decisiva sulla staffilata di Acampora. Al minuto 13 Castagna, per precauzione, lascia il posto a Argensiano che continua ad operare nella stessa zona. Al 17´ Esposito viene graziato dall´arbitro per un tentativo di reazione a un fallo subito; è bravo Ignudi a chiamarlo in panchina mandando in campo Falcone. Al 18´ Ciotola tenta la via della rete; conquista l´attrezzo a centrocampo e arriva sul limite; vede il portiere fuori dai pali e alza il lob che passa alto oltre la traversa. Al 22´ ancora Ciotola dal fondo per Scognamillo che mette di poco a lato. Al 37´ l´elegante Ndoci, che ha rilevato Izzo poco prima, tenta dai trenta metri il jolly di giornata che sfiora di poco l´incrocio dei pali. Un minuto e Otero, entrato per Scognamillo, crossa dalla sinistra davanti alla porta per Ciotola che non si fa pregare di calare la manita. Mancano cinque minuti al triplice fischio finale del signor Granillo quando i padroni di casa tentano il gol della bandiera con Bianco dalla lunga distanza; la palla sfiora soltanto il secondo palo. Il tentativo è solo rimandato di qualche minuto: al 43´, infatti, riesce a Merolla che dalla sinistra mette alle spalle di Fico il gol della staffa.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica
SQUADRA PT
logo Racing CapriRacing Capri
logo San Giorgio 1926San Giorgio 1926
logo Real ForioReal Forio
logo PianuraPianura
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord
logo Napoli UnitedNapoli United
logo MondragoneMondragone
logo MarcianiseMarcianise
logo MaddaloneseMaddalonese
logo IschiaIschia
logo FratteseFrattese
logo GragnanoGragnano
logo BaranoBarano
logo AlbanovaAlbanova
utenti online
0

sei il visitatore numero
60993

totale visite
636489


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio