27 Maggio 2022
news

JUNIORES: NEAPOLIS-SAN GIORGIO 1926 0-3

17-10-2017 12:59 - Juniores
NEAPOLIS: Franzese, Palmentieri, Stasio, Volpicelli, Scognamillo, Costagliola, Sarnataro, Ferrante, Pacilio, Cinquegrana (16´st Testa), Mercugliano. In panchina: Giuliani, De Simone, Scarlato, Fusco, Chiusolo. Allenatore Armando La Peccerella

SAN GIORGIO: De Liguori, Manna, Otero, Billi (20´st Vitiello), Cavaliere, Scognamillo, Noviel, Cortese (34´st Tezzi), Falcone (26´st Ciotola), Caezza (23´st De Falco), Pezzella (30´st Argenziano). In panchina Fico. Allenatore Francesco Ignudi

ARBITRO: Cirillo di Torre Annunziata

RETI: 25´pt Pezzella, 34´pt Caezza, 11´st Falcone

NOTE: partita giocata sul campo A del complesso Kennedy e proseguita con insufficiente luce artificiale; spettatori 50 circa in una serata umida e frizzantina; ammoniti Otero, Billi, Caezza (SG); angoli 4-5; recupero 1´pt, 3´st.

Napoli Camaldoli –

Il San Giorgio si riscatta della battuta di arresto di lunedì scorso al Paudice con il minimo scarto contro il Casalnuovo Frattese dopo aver buttato all´aria numerose occasioni da gol, e regola con una tripletta il Neapolis che subisce il secondo stop consecutivo dopo due giornate di Attività Mista. I boys sangiorgesi approcciano la partita con la giusta determinazione e la voglia di lasciare il Kennedy con l´intera posta in tasca; i ragazzi di La Peccerella non sono da meno, per cui, l´inizio di gara risulta molto combattuto con le due formazioni che si battono a centrocampo per cercare il varco giusto e centrare l´obiettivo. Dopo la lunga fase di studio, sono gli ospiti al 20´ a portare il primo pericolo, con Pezzella, alla porta di Franzese che non si fa trovare impreparato e blocca sul primo palo. Passano tre minuti e i canarini di casa arrivano a pochi passi da De Liguori che esce dai pali e conferma la sua sicurezza. Al 25´ il risultato si sblocca in favore dei bianchi di Ignudi con un autentico gollazzo di Pezzella che si libera di due avversari sulla linea del limite dell´area e piazza imparabilmente, al volo, la sfera nel secondo palo. Passati in vantaggio, tutto diventa più facile per capitan Cavaliere e compagni che non lasciano agli avversari il pallino del gioco e cercano ripetutamente il raddoppio della sicurezza. Al 34´ con Carezza su azione susseguente a calcio d´angolo, in mischia, con una lieve deviazione mette alle spalle del portiere. Si va al riposo con il doppio vantaggio degli ospiti e nella ripresa il gioco è sempre nelle mani dei sangiorgesi. All´undicesimo arriva il tris che fisserà il punteggio e deciderà la partita: Cortese si impossessa della palla a centrocampo, lancia Falcone al limite dell´area che innesca una fucilata e piazza imparabilmente la palla nel sette alla sinistra di Franzese. Passa un minuto e ancora una grossa occasione per arrotondare il punteggio arriva con Pezzella lanciato in area e anticipato a terra dal portiere. Inizia la sfilata delle cinque sostituzioni che Ignudi manda in campo ma, le forze fresche arrivate dalla panchina non modificano il punteggio già acquisito. Al 45´ l´ultimo sussulto lo porta De Falco di testa, a un passo dalla porta, ma è bravo Franzese a dirgli di no. Dopo i tre minuti di recupero accordati dal preciso e essenziale signor Cirillo della Sezione di Torre Annunziata, arriva il triplice fischio finale, e le squadre vanno sotto le docce ristoratrici.
Dall´Ufficio Stampa e Comunicazione ASD San Giorgio 1926





Fonte: Giacomo Di Sarno
Classifica
classifica alla 10° giornata
SQUADRA PT
San Giorgio 1926San Giorgio 192620
Barrese CalcioBarrese17
Scafatese CalcioScafatese16
Pomigliano CalcioPomigliano16
Sant'Agnello CalcioSant'Agnello13
Vico EquenseVico Equense2
utenti online
0

sei il visitatore numero
102689

totale visite
802705


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie