26 Ottobre 2020
news

JUNIORES: PORTICI– SAN GIORGIO 0 – 4

20-12-2016 21:24 - Juniores
PORTICI: Palermo (30´st Iannuzzi), Poerto, Bifano, Franci, Diffidenti, Del Gaizo, Zanfardino (20´st Malangone), Marino, Zinconi (16´st Borrelli), Scognamiglio F., Crisano (18´st Simeone). Allenatore Giuseppe Franchini

SAN GIORGIO: Cozzolino Gen., Manna, Scognamiglio (27´st Otero), Cavaliere, Scarano, De Martino, De Falco (24´st Fontanarosa), Olivazzi (16´st Annella), D´Arco (31´st Ascione), Esposito (36´st Cefariello), Palumbo. Allenatore Carlo Ignudi

ARBITRO: Musella di Caserta

RETI: 15´st Palumbo, 22´st Arenella, 26´st Esposito, 44´st Ascione

NOTE: campo in pessime condizioni anche per la pioggia caduta in mattinata e lievemente durante la partita; ammoniti Zinconi (P) e De Martino (SG); angoli 0-6; recupero 1´pt, 3´st

Portici – Su di un campo ostico e difficile per il controllo palla a terra, diventato ancora più difficoltoso per la pioggia caduta in mattinata e durante il corso della partita, agli ordini del signor Musella della sezione di Caserta, fanno il loro ingresso sul prato del S. Ciro i ragazzi di mister Franchini e i pari età di Carlo Ignudi per l´ultima giornata del girone di andata del campionato juniores di Attività Mista. Il primo tempo si chiude con il risultato di partenza per gli innumerevoli errori di precisione e di precipitazione granatini del presidente Fico, accentuati dalle pessime condizione del terreno di gioco. Un festival di gol mancati nella prima parte della gara dai boys di mister Ignudi in 5/6 occasioni mancate per centrare la porta del bravissimo Palermo che ha contribuito a mantenere inviolata la sua rete con grossi interventi da meritare decisamente la palma di migliore in campo. Il primo pericolo alla porta di casa lo portano gli ospiti con De Falco che si presenta a pochissima distanza dal primo palo; Palermo presenta le sue credenziali ribattendo con il corpo sul palo e, quindi, in angolo. Al 15´ bella giocata con una finezza al volo di Esposito; il vellutato diagonale indirizzato da "picchiotto" chiama in causa ancora l´ottimo Palermo in angolo. E´ il San Giorgio a fare la partita con il pallino del gioco nelle sue mani, anzi, sui propri piedi controllando le sporadiche ripartenze dei volenterosi ragazzi di casa che non arrivano alla linea dei 16 metri con Cozzolino quasi spettatore. Al 25´ ancora una occasione fallita per il San Giorgio con Esposito su punizione dai 20 metri; Palermo para ma non trattiene; si accende una mischia nell´area piccola e i granatini falliscono la ghiotta occasione. Al 37´ ennesima possibilità di passare in vantaggio per il San Giorgio: Esposito avanza palla al piede da centrocampo; assist delizioso per D´Arco che incredibilmente manca il vantaggio davanti alla porta. Il festival dei gol mancati cala il sipario con il doppio fischio di Musella che manda le squadre al riposo. Si torna in campo con gli ospiti più motivati e concentrati dopo la ramanzina del mister ascoltata a capo chino sugli scanni dello spogliatoio. Il tema della partita è sempre lo stesso con il San Giorgio alla ricerca del gol che non arriva e con la preoccupazione di passare in svantaggio al primo tiro indirizzato nella porta di Cozzolino. I ragazzi in maglia granata sanno che basta il primo gol messo a segno per continuare a briglie sciolte verso Musella. All´11´ arriva la prima grossa opportunità della ripresa: Palumbo dal limite dell´area con una palla a giro sfiora di pochissimo la traversa. E´ il segnale che il gol è nell´area. Quattro minuti dopo è lo stesso Palumbo a rompere il ghiaccio e sbloccare il punteggio. Passati in vantaggio tutto diventa più facile per i ragazzi di Ignudi. Al 20´, Annella, arrivato dalla panchina quattro minuti prima, dal limite dell´area chiama al miracolo Palermo che evita il raddoppio. Il raddoppio granata arriva due minuti dopo con un pallonetto dello stesso Annella che supera Musella sul secondo palo. Al 26´ Esposito con una finezza cala il tris alle spalle del bravo Musella. Al 30´ c´è spazio anche per Iannuzzi che da il cambio al migliore giocatore visto sul manto del S. Ciro: il numero uno si accomoda in panchina e affida la difesa della porta al 12 che arriva giusto in tempo per raccogliere, al 94´, il quarto pallone dalla rete scagliato di punta dal limite da Ascione tallonato da due avversari. Fino al termine dei tre minuti di recupero nulla avviene e il poker è servito sulla ruota di Portici. ​​​
Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926 – Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61188

totale visite
652098


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio