20 Settembre 2020
news

JUNIORES: SAN GIORGIO 1926 - RINASCITA SANGIOVANNESE 2-1

18-01-2016 20:56 - News 2015/2016
SAN GIORGIO: Punzo, Acampora, Mazza (1´st Matrullo), Velotta, Tezzi, Casolaro, Cozzolino, Amato (44´st Scarano), Madonna, De Gennaro (32´st Scognamiglio), Zambrano (41´st Ascione). Non entrati: Galiero, Bagnati, Palumbo. Allenatore, Carlo Ignudi

RINASCITA SANGIOVANNESE: Fichera, Mancino, Ottaiano, Attanasio (23´st Chirici), F. Nocerino, Vellutino (44´st Febbraro), Giorgio, Eboli, Maddaluno (36´st L. Nocerino), D´Errico (39´st Appierto, Di Natale. Non entrati: Andolfi, Esposito, Romano. Allenatore, Luigi Capparelli

ARBITRO: Gallo di Napoli

RETI: 5´ST Cozzolino, 6´st Giorgio, 26´st Tezzi

NOTE: spettatori una 80tina di infreddoliti genitori di entrambe le squadre; ammoniti: Velotta e Zambrano (SG), Attanasio e Febbraro (RSG); angoli 8-5; recupero 0´pt,4´st

San Giorgio a Cremano, 18 gennaio –

1 – 2 al Buonocore di San Giovanni e 2 – 1 al Paudice di via Sandriana. Anche il match della seconda giornata di ritorno del girone F del campionato di Attività Mista si conclude con la vittoria della squadra di Carlo Ignudi che rafforza la leadership del girone, conserva l´imbattibilità stagionale (10 vittorie e due pareggi, 42 gol segnati e 6 subiti in 12 partite) e si avvia indisturbata a disputare la seconda fase del campionato, impropriamente chiamata play off. San Giorgio - Rinascita, entrambe nei primi due posti della classifica del girone, anche se distanziate da otto lunghezze, era considerata come lo è stato, una partita ostica e scorbutica per i granatini di Ignudi e rappresentava il vero banco di prova di tutto il percorso iniziato l´11 ottobre. Con la direzione di gara del bravo Gallo di Napoli, le formazioni mandate in campo dai rispettivi allenatori dimostrano da subito il fermo proposito di superarsi e incasellare l´intera posta in palio. Il primo grosso pericolo lo corre la porta di casa difesa da Marco Punzo che (anche se gli si può imputare qualche cosa per la rete subita) è stato l´artefice della importante vittoria per aver negato agli ospiti di centrare l´obiettivo in almeno tre occasioni. Il numero uno granata nel primo assalto alla sua porta devia miracolosamente a terra la palla destinata in fondo al sacco con la difesa che completa l´opera allontanando la sfera. Avvertito il pericolo e la difficoltà del match, Tezzi e compagni riordinano le idee e prendono le misure agli avversari iniziando a premerli nella loro metà campo alla ricerca del colpo del vantaggio. Al 19´ vanno vicinissimo al gol: Madonna spizzica di testa per De Gennaro sulla destra, il numero 10 si invola tutto solo verso la porta avversaria e impegna Fichera a parare in volo invece di avanzare ancora e concludere più agevolmente. Quattro minuti dopo ancora una grossa occasione per i padroni di casa per sbloccare il risultato: ancora De Gennaro conclude debolmente tra le braccia di Fichera che non trattiene; l´arrivo di Madonna in rincorsa alza oltre la traversa. Le squadre vanno al riposo sullo 0 a 0 e rinviano il discorso alla ripresa che non tarda a dare la prima emozione: neppure 30 secondi di gioco dopo il fischio di avvio e la Rinascita spreca una grossa occasione per il vantaggio: capitan Vellutino sgancia un missile dal limite che Punzo alza in angolo inarcandosi sotto la traversa. Gol sbagliato, in questo caso evitato, gol subito! Al minuto 5 arriva la rete che porta in vantaggio la capolista: percussione da centrocampo di De Gennaro con assist a Cozzolino sulla destra dell´area, il bomber granata controlla la sfera e la scaglia nel secondo palo. La gioia del granatini dura un giro di lancetta. Al 6´ un traversone rasoterra proveniente dalla destra dell´area non è intercettato a terra nell´area di porta da Punzo ed è bravo Giorgio ristabilisce il pareggio. Le squadre non si risparmiano in campo e continuano a battersi con grande agonismo sempre, però, con correttezza e sportività. Al 24´ su azione di calcio d´angolo, Tezzi si sgancia dalle retrovie e schiaccia di testa a un passo dal portiere che si supera e respinge in angolo. Il gol del capitano è solo rinviato di due minuti. Sul calcio d´angolo susseguente la prodezza di Fichera, Tezzi ci riprova e questa volta di piatto destro, nella mischia, mette alle spalle del portiere. Sarà il gol che deciderà la partita, permetterà al San Giorgio di conservare l´imbattibilità e proseguire la sua cavalcata. Ma il match non finisce qui perché darà ancora tante altre emozioni con le due squadre che continuano a battersi per opposti obiettivi. Il San Giorgio preme per il gol della sicurezza, i ragazzi di Capparelli per riacciuffare il pareggio che pensavano di aver conseguito. Al 29´ un´ennesima incursione del funambolico Cozzolino fino alla linea di fondo; palla all´indietro per Madonna che manca l´aggancio davanti alla porta. Al 34´ altra grossa occasione per i padroni di casa sempre con lo scatenato Cozzolino che crossa per il nuovo entrato Scognamiglio sul secondo palo il tiro a colpo sicuro è intercettato dal portiere sulla linea. Al 40´ ancora una prodezza di piede di Punzo che salva la porta a un passo dalla linea bianca. Ma non finisce qui la partita del bravo Marco: al 42´ ancora un intervento miracoloso del portiere che mette in angolo una velenosa conclusione dalla breve distanza. Al triplice fischio del signor Gallo, gioia e disperazione si mescolano sul sintetico del Paudice con le squadre che si avviano sotto le docce ristoratrici.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica
SQUADRA PT
logo Racing CapriRacing Capri
logo San Giorgio 1926San Giorgio 1926
logo Real ForioReal Forio
logo PianuraPianura
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord
logo Napoli UnitedNapoli United
logo MondragoneMondragone
logo MarcianiseMarcianise
logo MaddaloneseMaddalonese
logo IschiaIschia
logo FratteseFrattese
logo GragnanoGragnano
logo BaranoBarano
logo AlbanovaAlbanova
utenti online
0

sei il visitatore numero
60993

totale visite
636478


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio