06 Dicembre 2019
[]

news

JUNIORES | SAN GIORGIO-NEAPOLIS 1-1

05-11-2019 14:23 - Juniores
SAN GIORGIO: Fico, M.Russo, Zambrano (1’st Genovese), S.Russo (13’st Caravecchio), Contini (10’st Ruggiero), Scafaro, Scherillo, Annunziata, Falcone, Bianco (34’pt Riccardi), Cammarota (27’st M. Greco). Allenatore Francesco Ignudi

NEAPOLIS: Fortunato, Ciccarelli, De Vito, Varriale, Carlino, Festa, Varsallona, Esposito, Durazzo (34’st Salvetti), Di Marino, Pipolo. Allenatore Paolo Serra

ARBITRO: Russo di Ercolano
RETI: 43’pt Falcone, 4’st Di Marino

NOTE: ammoniti S.Russo, Scafaro, Scherillo (SG), Pipolo (N); espulso al 24’pt De Vito (N) per doppia ammonizione; angoli 3-4; recupero 0’pt, 4’st

Finisce 1 a 1 la partita valida per la quinta giornata del campionato juniores Elite del San Giorgio e i coetanei del Neapolis viziata da una grossa irregolarità regolamentare. L’arbitro designato a dirigere la gara sul sintetico del Paudice, il signor Russo della sezione di Ercolano, dopo aver consegnato al centro del campo ai due capitani le distinte dei rispettivi avversari, dà il fischio d’inizio con l’elenco dei napoletani riportante il nominativo del giocatore CICCARELLI, inserito due volte (al numero 2 e 13) con le stesse generalità e numero della carta d’identità, unico documento che accerta il riconoscimento dei giocatori che prendono parte alla gara e quelli che siedono in panchina assieme allo staff tecnico (in mancanza del tesserino federale). Al triplice fischio, che manda le squadre negli spogliatoi, escono dal terreno di gioco sia il numero 2 che il 13 con la maglia del Neapolis. Il dirigente accompagnatore del San Giorgio, signor Corrado Alfonso, alla presenza dell’allenatore della squadra napoletana, signor Paolo Serra, nella doppia veste anche di dirigente responsabile, assente e non inserito in distinta (altra grossa irregolarità), segnala al direttore di gara l’anomalia riscontrata all’uscita dei giocatori dal campo. L’arbitro si giustifica dicendo di aver depennato il numero 2 e lasciato in distinta il numero 13 (al contrario di quanto riferito in un primo momento) senza, però, conoscere il nome e le generalità del giocatore che ne ha preso il posto. Il signor Paolo Serra, dal pacchetto, alla rinfusa e senza ordine di ruolo, dei documenti che stringe tra le mani, pesca quello del giocatore che, a suo dire, è stato schierato con il numero 2. Il suo nome è VITOLO, sconosciuto fino a quel momento sia all’arbitro che al dirigente del San Giorgio. Terminata la discussione, il signor Russo della sezione di Ercolano, compila il rapportino di fine gara come nulla fosse successo e li consegna ai due destinatari. Al dirigente del San Giorgio e all’allenatore del Neapolis nella duplice IRREGOLARE funzione. Sarà la società San Giorgio a decidere se inviare agli Organi di Giustizia competenti il preannuncio di reclamo che precede quello ufficiale e definitivo entro i termini previsti dalle Carte Federali. Dopo la lunga e insolita introduzione allo svolgimento della partita, entriamo in cronaca per commentare il pareggio della giornata.
I ragazzi di Francesco Ignudi, dopo lo stop di martedì scorso al Comunale di Sant’Agnello di Sorrento (4-2) contro la capolista della costiera, raccolgono un misero punticino contro il Neapolis che li segue a tre punti in classifica. Grande il rimpianto del rigore sbagliato da Falcone al 24’ della ripresa e respinto dalla base del palo della porta di Fortunato (anche il nome del portiere in questo caso ha il suo merito). Ma non è solo il rigore fallito dall’autore del vantaggio granata a rappresentare la nota negativa dei sangiorgesi se si considera che i ragazzi di Ignudi non sono riusciti a mettere la palla in rete in superiorità numerica dal 22’ della ripresa in seguito all’espulsione per doppia ammonizione di De Vito che ha causato il rigore fallito. Al 25’ Durazzo dalla breve distanza sul primo palo, tenta la conclusione che Fico mette in angolo. Cinque minuti e Falcone, dai venti metri, trova pronto Fortunato a bloccare. Al 36’ Fico si distende e mette in angolo una punizione dal limite. Al 43’ il San Giorgio passa in vantaggio con Falcone su cross di Riccardi dalla destra; il falco, appostato sul secondo palo, si eleva incurvandosi all’indietro e colpisce la palla con la fronte che, nel cadere davanti alla linea bianca, viene deviata in rete dal piede di Fortunato (questa volta sfortunato). Si va al riposo con i granatini in vantaggio per 1 a 0 e nella ripresa il Neapolis pareggia appena dopo quattro giri di lancetta. Punizione dal vertice destro dell’area granata; Di Marino, un numero 10 veramente bravo malgrado la bassa statura, mette direttamente sotto la traversa con la palla che ricade in rete alle spalle di Fico. Al 23’ placcaggio dal calcio d’angolo di De Vito su Russo; secondo giallo ed espulsine per il difensore e rigore che Falcone mette sul palo un minuto dopo. La partita va avanti con gli ospiti sia pure con un uomo in meno, raddoppiano forze e determinazione e sovente si proiettano nella metà campo di casa con continui pericoli per la porta di Fico. Il San Giorgio cerca di reagire alla ricerca del nuovo vantaggio ma senza successo. Al 45’ ancora una punizione dalla trequarti del peperino napoletano che trova Fico a salvare a terra con il piede sul secondo palo. Dopo il danno della perdita di altri due punti, almeno è evitata la beffa della seconda sconfitta consecutiva. Terminano i quattro minuti di recupero e si va sotto le docce con il risultato sub judice per decisione dal Giudice Sportivo in caso dell’eventuale reclamo deciso dalla società.

Dall’Ufficio Stampa e Comunicazione ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-MONDRAGONE 4-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-PUTEOLANA 0-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO-NUOVA NAPOLI NORD 4-0 (5su5)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO-NUOVA NAPOLI NORD 4-0 (4su5)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO-NUOVA NAPOLI NORD 4-0 (3su5)]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 14° giornata 01-12-2019
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese39
logo Puteolana 1902Puteolana 190237
logo FratteseFrattese32
logo CasoriaCasoria25
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United23
logo MondragoneMondragone22
logo AlbanovaAlbanova21
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea21
logo Virtus VollaVirtus Volla19
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192618
logo MarcianiseMarcianise15
logo PomiglianoPomigliano14
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino14
logo MariglianeseMariglianese14
logo GragnanoGragnano12
logo BaranoBarano8
logo Real ForioReal Forio6
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord4
utenti online
0

sei il visitatore numero
60178

totale visite
573045


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio