16 Luglio 2020
news

JUNIORES: SANGENNARESE - SAN GIORGIO 1926 0-4

16-11-2015 22:09 - News 2015/2016
SANGENNARESE: Sorrentino (29´st Matarese), M. Palma, Franzese F., Palma A., Franzese S., Maffettone, Carrella (13´st Caliendo), Ambrosino, Ambrosio (5´st Aruta), Nunziata, Parisi. Allenatore, Antonio Antonio

SAN GIORGIO: Atteo, Izzo (28´st Scarano), Ammendola (38´st Bagnati), Velotta, Tezzi, Casolaro, Cozzolino (24´st Palumbo), Amato, Madonna (33´st Ascione), Esposito, Olivazzi (14´st Zambrano). Allenatore, Carlo Ignudi

ARBITRO: Martone di Castellammare

RETI: 45´pt Olivazzi, 8´st, 24´st Cozzolino, 49´st Ascione

NOTE: spettatori 50 circa; ammoniti M. Palma, Aruta, Scarano; espulso al 35´st S. Franzese per doppia ammonizione; angoli 4-5; recupero 2´pt, 4´st.

San Gennaro Vesuviano, 16 novembre 2015 -

La juniores del San Giorgio sbanca il "Pignatelli" di San Gennaro Vesuviano e si conferma capolista del girone F di Attività Mista. Sulla terra battuta del campo di via Napoli i ragazzi di Ignudi impiegano poco tempo per evidenziare la differenza dei valori tecnici in campo. Ma, malgrado la superiorità territoriale imposta da Tezzi e compagni agli avversari, il risultato si sblocca all´ultimo giro di lancetta della prima frazione di gioco. Nei primi quindici minuti di gioco i padroni di casa giocano alla pari con gli ospiti e vanno vicino al vantaggio in due occasioni, al 13´ e al 15´ ma in entrambe le conclusioni è molto bravo Atteo a salvare la sua porta. Avvertito il doppio pericolo scampato, i granatini prendono in mano il pallino del gioco e impongono la loro superiorità ai più giovani avversari schierati con sette ´99 nella distinta. Al 18´ ci prova Olivazzi a portare in vantaggio il San Giorgio ma il suo tentativo dal limite passa alto sulla traversa. Il tentativo del numero 11 è solo rinviato al minuto 45 sul filo della sirena, anzi del doppio fischio della bravissima signorina Martone di Castellammare, quando gli ospiti passano a condurre con una punizione dal limite destro della linea dei sedici metri: sulla palla lo specialista Olivazzi che con un colpo delicato di interno destro scavalca la barriera e depone la sfera nel secondo palo alla sinistra di Sorrentino. Due minuti di recupero e tutti negli spogliatoi per il riposo e per meditare sugli errori di precisione evidenziati nella prima parte della gara. Al ritorno in campo le squadre si schierano con le stesse inquadrature di partenza ma la maggiore determinazione predicata dai due tecnici nel chiuso delle quattro mura dei due stanzoni. Passano appena otto minuti e il San Giorgio raddoppia il vantaggio: Amato si proietta sulla fascia destra, lancia Madonna che si porta sulla linea di fondo; il perticone granata alza la testa e con fine intelligenza serve a rientrare Cozzolino oltre il dischetto; il funambolico numero sette aggancia la palla, la controlla e la depone nel secondo palo alle spalle del portiere. In doppio vantaggio la partita si avvia alla sua logica conclusione con gli ospiti che dilagano sia a centrocampo che in fase di conclusioni. Al 24´ è ancora Cozzolino ad allungare il vantaggio per la propria squadra sfruttando un batti e ribatti davanti a Sorrentino: l´ultimo tocco appena deviato da un difensore e del bomber di giornata che cala il tris alle spalle del portiere. Al 30´ i ragazzi di Esposito provano ad accorciare lo svantaggio con una punizione di Aruta dai 20 metri: è ancora bravo l´attento Atteo mettere in tuffo a lato. Nel primo dei quattro minuti di recupero accordati dalla precisa e pignola signorina con il fischietto, Ascione che al 33´ aveva rilevato Madonna, tenta la quaterna sulla ruota di Sangennaro ma è molto bravo Matarese, che al 29´ ha rilevato Sorrentino tra i pali, a deviare in angolo da distanza ravvicinata. Al 47´ Esposito solo davanti al portiere fionda sul numero 12 che evita il poker che è solo rimandato di qualche minuto. Infatti, al 49´ , all´ultimo secondo di gioco, la caparbietà di Ascione è premiata con una pennellata dal vertice sinistro dell´area con l´imprendibile palla nel sette opposto. Il tempo di riprendere il gioco al centro del campo e tutti sotto le docce per il ritorno a casa.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 27° giornata 01-03-2020
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese69
logo Puteolana 1902Puteolana 190262
logo FratteseFrattese57
logo CasoriaCasoria52
logo PomiglianoPomigliano50
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United42
logo MondragoneMondragone41
logo AlbanovaAlbanova40
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea40
logo Virtus VollaVirtus Volla37
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192635
logo MariglianeseMariglianese30
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino30
logo BaranoBarano24
logo GragnanoGragnano23
logo MarcianiseMarcianise21
logo Real ForioReal Forio15
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord8
utenti online
0

sei il visitatore numero
60808

totale visite
621206


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account