16 Luglio 2020
news

LA CRONACA: A.V. HERCULANEUM - SAN GIORGIO 1926 3-0

07-02-2016 10:13 - News 2015/2016
HERCULANEUM: Ferrieri , Rossi , Rullo (10´st Sansò), Falanga (47´st Calcagno), Albanese, Salvati, Tufano, Gatta, El Quazni, Pianese, Esposito G.(38´st Cefariello). Non entrati: Bencivenga, Polverino, Allocca, Bifaro. Allenatore, Squillante

SAN GIORGIO: Capece, Fontanarosa (29´st Pane), Di Tommaso, Cassandro, Aliperta, Vitagliano, Guadagnuolo (32´st Sansone), Piccirillo, Esposito S. (40´st De Gennaro), Corace, Puccinelli. Non entrati: Atteo, Silvestro, Perrella, Izzo. Allenatore, Sarnataro

ARBITRO: Crescenzi di Napoli; Portella e Cerbone di Frattamaggiore

RETI: 8´pt G. Esposito, 16´st El Quazni, 20´st G.Esposito

NOTE: spettatori 300 circa con larga rappresentanza ospiti; ammoniti: Tufano (H), Fontanarosa, Cassandro, Aliperta, Guadagnuolo (SG); angoli, 2-5; recupero, 0´pt, 4´st.

Ercolano 06 febbraio –
Sarnataro deve rinunziare ancora una volta a Balzano in via di completo recupero e a Matrecano febbricitante per tutta la settimana disegnando l´attacco con il rientro di Guadagnuolo, dopo il lungo stop di tre settimane per infortunio, che va a completare la prima linea con Corace e Simone Esposito. Mister Squillante, a sua volta, deve fare a meno di caso Naturale, Polverino, seduto tra i panchinari ma ancora non utilizzabile e Orefice squalificato. Mai risultato, apparentemente netto dal punto di vista aritmetico, ha falsamente rispecchiato il gioco espresso in campo dalle due formazioni decimate da infortuni e squalifiche. Il quadro della giornata è stato completato da una terna arbitrale non all´altezza del compito con il primo attore ampiamente deludente. La partita si sblocca inaspettatamente dopo otto minuti su azione susseguente a calcio d´angolo: la parabola proveniente dalla bandierina è schiacciata di testa nei pressi del primo palo dove è lesto G. Esposito a mettere alle spalle di Capece. Colpito a freddo, il San Giorgio cerca di reagire per ristabilire la parità sfiorandola con una percussione di Guadagnuolo al 15´: l´esterno di Sarnataro arriva quasi sulla linea di fondo e, da posizione molto defilata, cerca il bersaglio grosso invece di servire l´accorrente Corace in ottima posizione. L´egoismo degli attaccanti , a volte, fa anche di questi scherzi. Si procede a fasi alterne da una parte e dall´altra senza, però, impegnare i due portieri ed entusiasmare le numerose ed opposte tifoserie assiepate nei propri settori. Si arriva così, senza infamia e senza lode, al doppio fischio dell´insufficiente direttore di gara rivelatosi al termine della gara il peggiore degli uomini visti sul sintetico del Solaro. Nella ripresa, il primo a sfoltire la sua panchina è mister Squillante che manda in campo, dopo dieci minuti, Sansò al posto del difensore Rullo sostituito a sua volta con l´arretramento dell´ex Manuel Falanga. L´ingresso del trottolino, già giustiziere al Paudice lunedì scorso, con una doppietta, della Juniores di Ignudi. Al 16´ arriva il raddoppio di El Quazni con un´acrobazia in rovesciata volante dopo una prolungata carambola della sfera all´altezza del primo palo. Una prodezza che esalta giustamente il bomber di Squillante che festeggia a lungo inginocchiandosi e baciando a terra sotto il settore locale. Il due a zero potrebbe spezzare le gambe agli uomini di Sarnataro che reagiscono prontamente tanto che dopo solo tre minuti guadagnano un rigore per atterramento in piena area di Corace. Tutti si aspettano lo stesso giocatore pronto sul dischetto essendo lui il primo rigorista della squadra. Invece si incarica di tentare la trasformazione dagli undici metri Guadagnuolo che spedisce la palla di molto sopra la traversa impedendo l´apertura della gara. Gol fallito, gol subito. La dura legge del calcio non si smentisce e colpisce ancora il San Giorgio. Rossi rimette in gioco la palla dal fondo e serve Esposito nella trequarti sangiorgese; l´esperto e furbo bomber vede Capece fuori dai pali e innesca, con successo, una lunga parabola da oltre cinquanta metri che si insacca alle spalle dell´ex portiere. L´ultima mezz´ora trascorre con sterili azioni da una parte e dall´altra con i padroni di casa che amministrano il bugiardo vantaggio ricorrendo anche a qualche riposino a terra con la compiacenza del signore con il fischietto. Il punteggio non cambia fino ai quattro minuti di recupero accordati dal mediocre Crescenzi di Frattamaggiore e il San Giorgio interrompe la striscia positiva di cinque risultati utili consecutivi (quattro vittorie e un pareggio) rivolgendo il pensiero al prossimo match casalingo con il Mondragone sperando, con il rientro del bomber Balzano, di iniziare un nuovo filotto positivo per migliorare una classifica fino ad ora soddisfacente.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 27° giornata 01-03-2020
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese69
logo Puteolana 1902Puteolana 190262
logo FratteseFrattese57
logo CasoriaCasoria52
logo PomiglianoPomigliano50
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United42
logo MondragoneMondragone41
logo AlbanovaAlbanova40
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea40
logo Virtus VollaVirtus Volla37
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192635
logo MariglianeseMariglianese30
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino30
logo BaranoBarano24
logo GragnanoGragnano23
logo MarcianiseMarcianise21
logo Real ForioReal Forio15
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord8
utenti online
0

sei il visitatore numero
60808

totale visite
621206


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account