26 Febbraio 2020
[]

news

LA CRONACA: MARCIANISE-SAN GIORGIO 1-2

10-02-2020 10:21 - News 2019/2020

MARCIANISE: Martellone, Pucino, Di Rinza, Gallo, Castaldo, Vertuccio, Federico, Sanginario, De Filippo, Maietta, Massar (26’st Letizia). Allenatore G. Cicale

SAN GIORGIO: Di Biase, Gala, Pappalardo, Viscovo, Aliperta, Borrelli, Minicone (8’st Muro), Madonna (33’st Dalia), Spilabotte, Ammendola (46’st Crispino), Cafaro. Allenatore C. Ignudi

ARBITRO: D’Andria di Nocera Inferiore

RETI: 34’pt De Filippo, 5’st, 5’st Spilabotte rigore, 42’st Muro rigore

NOTE: spettatori 200 circa; ammoniti Gallo, Castaldo, Federico, Maietta, Allegretta (M), Borrelli, Madonna (SG); espulsi al 29’st Sanginario, 37’st De Filippo per doppia ammonizione (M), al 51’ Muro (SG) per rosso diretto; angoli 3-6 per San Giorgio; recupero 1’pt, 5’+ 1’st

Marcianise, 8 febbraio –

Vittoria di rigore del San Giorgio al Progreditur dopo un primo tempo con i granata di Ignudi non pervenuti e i canarini di casa scesi in campo decisi a portare via l’intera posta in palio. Nella ripresa si presenta in campo un San Giorgio trasformato per determinazione e intensità di gioco che in pochi minuti raggiunge il pareggio e passa poi in vantaggio. Al 13’ punizione dalla tre quarti di Maietta dalla tre quarti e Gallo che sfiora la traversa. Al 19’ lunga rimessa laterale di Aliperta davanti alla porta per la testa di Borrelli che colpisce con la nuca e Martellone para a terra. Al 26’ una indecisione della difesa granata da via libera a Maietta che colpisce la base del palo. Al 31’ un rimpallo in area su punizione di Ammendola, Minicone sfiora il palo. Al 33’ imbucata di Sanginario per Massaro, Di Biase è bravo a bloccare in presa alta. Al 34’ il risultato si sblocca sugli sviluppi di un calcio d’angolo; Di Filippo in mischia mette in rete. I primi quarantacinque minuti si chiudono con i padroni di casa in vantaggio e il Sa Giorgio che fa fatto ben poco per evitarlo. Nella ripresa torna in campo un altro San Giorgio, trasformato per determinazione e gioco smarrito nella prima parte della gara. Al 5’ i granata raggiungono il pareggio. Cafaro viene messo a terra in area e Spilabotte trasforma dagli undici metri. Ignudi chiama in panchina Minicone e manda in campo Muro. Spilabotte si sposta a sinistra e Cafaro occupa stabilmente il suo ruolo naturale di esterno destro. Al 9’ ancora Cafaro colpisce la traversa su indecisione di Martellone e la difesa mette in angolo. Al minuto 12 Muro gira a rete da due passi e Martellone mette in angolo con il piede. Al 23’ punizione da 30 metri per Spilabotte a un metro dalla porta, la deviazione di testa sfiora di pochissimo la tarversa. Al 29’ viene espulso per doppia ammonizione Sanginario e si aprono nuove prospettive per il San Giorgio con il Marcianise in inferiorità numerica. Al 34’ Gala si spinge in attacco e a un passo dalla porta gira a rete a colpo sicuro; è bravo Martellone a far suo il pallone con una mano. Al 37’ il Marcianise resta in 9 per una seconda espulsione; De Filippo simula un atterramento in area; D’Andria non abbocca e lo espella per doppia ammonizione. Tutto diventa più facile per il San Giorgio che accelera il ritmo e 42’ passa in vantaggio; cross di Cafaro dalla destra e tocco di mano in area di Delli Paoli, un minuto prima entrato dalla panchina. L’arbitro indica per la seconda volta il dischetto dal quale Muro trasforma portando il San Giorgio in vantaggio. A tre minuti dalla fine del tempo regolamentare e in doppia superiorità numerica i tre punti sono a portata di mano. Al 51’ dopo essere stato ripetutamente fermato fallosamente senza l'intervento dell'arbitro, Muro commette un' ingenuità con una manata sul volto di Pucino. Il direttore di gara richiamato dal primo assistente con la bandierina alzata va a consultarlo e torna verso Muro con il rosso tra le mani. Il numero 20 imbocca il cancelletto per uscire dal rettangolo di gioco e viene aggredito. Tornata la calma in campo i canarini di Cicale tentano il colpaccio con lo svantaggio dimezzato. Il San Giorgio resiste e fino ai 5 minuti più uno di recupero il risultato non cambia. Al triplice fischio inizia il secondo round nel corridoio che porta agli spogliatoi. Calmati gli animi i carabinieri scortano il pullman della squadra ospite e la Polizia aspetta la terna arbitrale per accompagnarla all’autostrada. Tutto è bene quello che finisce bene. Per il San Giorgio e la incolumità di tutti.


Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-AFRAGOLESE 0-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 26° giornata 23-02-2020
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese66
logo Puteolana 1902Puteolana 190261
logo FratteseFrattese56
logo CasoriaCasoria49
logo PomiglianoPomigliano47
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United42
logo MondragoneMondragone40
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea40
logo AlbanovaAlbanova37
logo Virtus VollaVirtus Volla37
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192632
logo MariglianeseMariglianese30
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino27
logo BaranoBarano24
logo MarcianiseMarcianise20
logo GragnanoGragnano20
logo Real ForioReal Forio15
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord8
utenti online
6

sei il visitatore numero
60453

totale visite
594932


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio