26 Ottobre 2020
news

LA CRONACA: REAL ALBANOVA – SAN GIORGIO 1 – 2

19-09-2016 08:45 - News 2016/2017
REAL ALBANOVA: Magliacane, Silvestro, Orientale, Colella, Punziano, Cuomo, Bruno, Trematerra (10´st Ascione), Pignalosa, Ferraro, Marzocchi (43´st Brogna). In panchina: Palma, Verdone, La Torre, Diana, Coppola. Allenatore, Miserini

SAN GIORGIO: Capece, Parisi, Di Tommaso, Cassandro, Noviello, Vitagliano, Signorelli (45´st Aliperta), Porcaro, De Biase (44´st D´Andrea), Corace (34´st Perna), Auriemma.In panchina: D´Auria, Napolitano, Nascari, Esposito. Allenatore, Sarnataro

ARBITRO: Lingamoorthy di Genova

RETI 19´pt Vitagliano, 9´st Signorelli, 35´st Oriente rigore

NOTE: spettatori 150 circa, inzuppati per buona parte della gara sotto una pioggia incessante che ha costretto l´arbitro al 26´ della ripresa a sospendere per 20 minuti la partita per permettere di tracciare le linee delle aree di rigore letteralmente scomparse; ammanniti: Silvestro, Orientale, Punziano, Cuomo e Ascione (RA), Porcaro e Perna (SG); angoli 3-2; recupero, 2´pt, 5´st.

Villa Literno, 18 settembre 2016 –

Con una prestazione maiuscola per buona parte della gara e su un terreno ai limiti della praticabilità, il San Giorgio riscatta l´incerto inizio di campionato e l´uscita dalla Coppa Italia. Agli ordini del genovese arbitro di colore Lingamoorthy, si è visto da subito l´approccio alla partita di una squadra vogliosa e determinata. I ragazzi del presidente Fico hanno comandato il gioco sin dalle prime battute senza mai concedere agli uomini di mister Miserini l´occasione di infastidire la retroguardia granata, tanto che, Pepe Capece, chiamato in causa con retropassaggi dai compagni, si è limitato a impostare il gioco da centrocampista aggiunto. Con il debutto stagionale di Raffaele Corace, di ritorno dalla Sessana, sulla fascia destra, Sarnataro ha ritrovato il devastante giocatore dello scorso anno. Ne ha beneficiato tutta la squadra con continui e filtranti assalti alla porta di Magliacane. Al 5´ il figliuol prodico ritornato dagli Aurunci, mette al centro per l´accorrente Vitagliano che scaglia a lato di poco. Non sbaglia al 19´ il play di Sarnataro, quando, sblocca il risultato con un fendente dai 20 metri infilando Magliacane a fil di palo. Al 33´ una sventola di Signorelli dal limite costringe il portiere a respingere in tuffo. Sono sempre gli ospiti a fare la partita con i padroni di casa che raramente oltrepassano la linea di centrocampo. Al 37´ Vitagliano ci riprova su punizione dai 30 metri sulla sinistra, il portiere questa volta non si fa sorprendere e blocca con sicurezza. Al 40´ la prima seria puntata dei padroni di casa con il terzino Orientale che avanza palla al piede sulla sinistra, la conclusione dal limite impegna per la prima volta Capece, che bagna i galloni da capitano di giornata, in angolo con i pugni. L´arbitro manda le squadre al riposo e gli spettatori guadagnano il retro coperto della tribuna per risparmiarsi 15 minuti di pioggia torrenziale. Nella ripresa lo spartito della gara non cambia di molto dal primo tempo, anche se, la squadra di Miserini si presenta in campo con maggior determinazione. Il San Giorgio riprende da dove aveva lasciato e continua a insediare la porta di Magliacane. Al 5´ Signorelli scende sulla destra e dal fondo scodella una palla davanti alla porta per De Biase; botta secca del numero 9 e miracolo del portiere a terra dalla breve distanza. Al 9´ arriva il raddoppio per i granata sangiorgesi: questa volta è Corace a servire dalla destra Signorelli smarcato in area, il numero 7 controlla la sfera, evita un difensore e mette alle spalle portiere. Al 26´ il bravo Lingamoorthy di Genova sospende la partita per permettere la tracciatura dei contorni delle due aree cancellati dalla pioggia che continuare a cadere. Manda le squadre negli spogliatoi mentre gli inservienti del campo sistemano il terreno di gioco. Dopo 20 minuti si riprende da dove era stato interrotta la gara, con una rimessa laterale dei padroni i casa. Gli ultimi 20 minuti allungati da altri 5 di extra time per il recupero, mettono le ali ai piedi ai ragazzi di Miserini che tentano il tutto per tutto riaprire la partita. Al 35´ Perna, entrato un minuto prima per rilevare Corace, sfiora appena con un ginocchio Ferrara sulla linea più breve dell´area sulla sinistra; per il fischietto genovese è rigore che Orientale trasforma imparabilmente alla destra di Capece. Intravisto il miraggio del pareggio, Cuomo e compagni iniziano il pressing finale che con il San Giorgio visto al Comunale di Villa Literno non c´è stato nulla da fare.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926



Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61188

totale visite
652098


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio