26 Ottobre 2020
news

LA CRONACA: SAN GIORGIO 1926 - ALBANOVA 0-1

16-09-2018 21:48 - News 2018/2019
SAN GIORGIO: Capece, Peluzzi, Russo, Noviello, Gala, Iuliano (10´st Palumbo C.), De Martino (10´st Pezzella G.), Porcaro (25´st Cozzolino), Muro (16´st Di Micco), Minicone, Perna. Allenatore Ignudi

ALBANOVA: Sagliocco, Ciano, D´Ambra, Maturo (16´st Gatta), Esperimento, Signore, Simonetti, Romano (35´st Diana ), De Lucia (40´st Ioffredo), Lepre (27´st Pezzella L.), Palumbo G. M. (21´st Nucci). Allenatore Mazziotti

ARBITRO: Della Corte di Napoli; assistenti G.A.Palomba di Torre del Greco e Columbro di Ercolano

RETE: 19´pt G.M.Palumbo

NOTE: spettatori 250 circa con una 30tina di casalesi; ammoniti Perna, Sagliocco, Romano, Nucci; angoli 6-4; recupero 1´pt, 5´st.

San Giorgio a Cremano 16 settembre –

Il San Giorgio riapre i battenti del Paudice e lascia sul sintetico i tre punti all´Albanova, una delle candidate del lotto che si contenteranno i primi cinque posti per il salto di categoria e la griglia play off. Partita dai due volti quella giocata sotto un solleone che tagliava le gambe e annebbiava le idee dei giocatori campo. Una prima frazione di gioco condotta con padronanza e autorità dagli uomini di Mazziotti, ben messi in campo e assortiti con gente esperta e determinata a continuare la bella stagione passata coronata con il salto di categoria. Una ripresa con il San Giorgio che smette di stare a guardare e inizia la rincorsa al pareggio (soltanto sfiorato) anche grazie alle forze fresche arrivate dalla panchina. Al 4´ la prima incursione la portano gli ospiti con l´indomabile Simonetti che lancia Lepre sulla destra; la conclusione del numero 10 sfiora la base del palo. Al 16´ risponde il San Giorgio con Perna che controlla la sfera al centro dell´area e gira oltre la traversa. Tre minuti dopo il risultato si sblocca per la squadra di Mazziotti: G.M.Palumbo viene lanciato nel vuoto alla destra dell´area e il diagonale fa secco Capece nel secondo palo. Al 25´ una indecisione difensiva sul primo palo mette gli ospiti in condizioni di raddoppiare ma Capece intuisce e salva in angolo. Al 38´ Simonetti ci riprova e Capece risponde con un miracolo in corner. L´arbitro manda le squadre al riposo con i biancoazzurri in vantaggio di una lunghezza e nella ripresa viene fuori il San Giorgio, sempre con le idee annebbiate, ma con maggiore determinazione e un´Albanova che arretra il baricentro e amministra punteggio e energie rimaste. Al 16´ il Palumbo granata impegna dal limite Sagliocco al primo serio intervento a terra. I granata di Ignudi non tirano i remi in barca e insistono con continue ripartenze che si esauriscono al limite dell´area casalese. Al 24´ l´unico serio affondo biancoazzurro lo porta Lepre sulla destra e sfiora il primo palo mettendo sul fondo. Al 44´ altro pericolo per la porta di casa con Nucci che pesca Simonetti a un passo dalla porta e regala la palla a Capece. Al 47´ la partita potrebbe prendere una piega diversa; Ioffredo, da poco entrato al posto di Palumbo, mette a terra Di Micco in area; l´arbitro indica con decisione il dischetto dal quale Perna fallisce la trasformazione per una prodezza di Sagliocco che vola sulla destra e blocca a terra. Ancora una volta lo stesso dischetto, con giustiziere diverso, è indigesto all´undici di Ignudi.

COSI´ L´HANNO VISTA I DUE MISTER
IGNUDI: "Sapevamo di incontrare una neo promossa, affiatata con in organico giocatori di categoria bravi e di grossa esperienza. Mi assumo le responsabilità dell´approccio del primo tempo. Nella ripresa abbiamo parzialmente reagito e mi dispiace che dal dischetto abbiamo ancora una volta fallito buttando all´aria la qualificazione in Coppa e l´imbattibilità casalinga alla prima partita. Queste sono partite che servono a fare le ossa a chi ancora non ce l´ha. Solo il lavoro settimanale potrà apportare quei miglioramenti che ancora ci mancano. Speriamo sin dalla prossima partita con la Flegrea".

MAZZIOTTI: "Mi è piaciuto l´approccio dei ragazzi nel primo tempo quando potevamo andare, almeno, in doppio vantaggio e chiudere prima la partita. Nella ripresa, un po´ il caldo che abbiamo sofferto e un po´ la loro freschezza ci hanno messo in difficoltà costringendoci a rinchiuderci e amministrare il vantaggio che poteva svanire nel recupero e che Sagliocco ci ha permesso di mantenere con una grossa prodezza. Abbiamo ancora da lavorare per affrontare il prossimo tour de force che il calendario ci propone".

DALL´UFFICIO STAMPA ASD SAN GIORGIO 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61188

totale visite
652098


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio