14 Agosto 2020
news

LA CRONACA: SAN GIORGIO 1926 - ARZANESE 6-2

17-01-2016 17:55 - News 2015/2016
SAN GIORGIO: Capece 6, Izzo 6 (28´st De Gennaro 6), Fontanarosa 6, Cassandro 6, Silvestro 6, Vitagliano 6,5 (37´st Perrella sv), Sansone 6, Piccirillo 6,5, Esposito 6, Corace 6,5 (35´st Mazza sv), Puccinelli 6,5. Non entrati: Atteo, Acampora, Amato, Madonna. Allenatore, S. Sarnataro 6

ARZANESE: Di Fiore 7, Salvarezza 4, Criscito 5,5, Di Domenico 7, Giannotti 5,5, Peluso 6, Pezzella 5,5 (34´st Cirelli sv), Pellecchia 5,5 (4´st Rossi 5,5), Amato 5,5, Mazzarella 6 (26´st Piscopo 5,5), Formisano 5,5. Non entrati: Varriale, Crispino, Coppola, Autiero. Allenatore, D. Gargiulo 6

ARBITRO: Esposito di Ercolano 6,5; assistenti: Robello di Torre del Greco e Troise di Torre Annunziata;

RETI: 9´pt Vitagliano, 12´pt e 32´st Puccinelli; 17´pt Di Domenico, 24´pt rigore e 30´pt Cacace, 26´pt Mazzarella, 44´st Sansone rigore

NOTE: spettatori 200 circa, mattinata molto fredda e ventosa; ammoniti Sansone (S), Criscito, Formisano, Piscopo (A); espulso al 24´st Salvarezza (A) con rosso diretto.

San Giorgio a Cremano, 17 gennaio –

Terza vittoria consecutiva e goleada del San Giorgio sia pure in formazione largamente rimaneggiata. Mister Sarnataro contro l´Arzanese deve rinunciare a Balzano e Guadagnuolo infortunati, a Di Tommaso squalificato e a capitan Aliperta per motivi di famiglia. Contro i ragazzi di mister Gargiulo che ha messo in vetrina due gioiellini classe ´98, il portiere Di Fiore e il metronomo Di Domenico, la rabberciata formazione granata, consapevole delle numerose assenze, ha messo fondo alla determinazione e al gran cuore che per troppa precipitazione e voglia di fare nella parte centrale del prima frazione di gioco ha dato spazio alla intraprendenza degli ospiti che hanno prima riaperto la partita sul doppio svantaggio e poi accorciato le distanze quando si intravedeva la goleada. Al minuto 9 il risultato si sblocca in favore dei padroni di casa: Puccinelli serve Sansone che impegna Di Fiore alla respinta volante; la palla arriva sulla destra dell´area a Vitagliano che sgancia il missile che si insacca nel secondo palo alla destra del portiere. Passano appena tre minuti e il vantaggio si raddoppia con Puccinelli in posizione centrale dell´area; la stoccata del numero 11 gonfia la rete dell´incolpevole Di Fiore. Quando si assaporava il pingue punteggio, arriva inaspettatamente la rete degli ospiti con Di Domenico che approfitta di un doppio rimpallo in area e mette in rete malgrado il disperato tentativo di Capece. Al 22´ Esposito viene messo a terra al centro dell´area, l´arbitro indica il dischetto dal quale Corace porta a tre il vantaggio. Solo due giri di lancetta e l´Arzanese riapre di nuovo la partita con Mazzarella che ha la meglio in un prolungato batti e ribatti in area e mette alle spalle di Capece. Al 30´ arriva la quarta rete che mette al sicuro il risultato e spegne le speranza dei giovanotti di Gargiulo: Vitagliano da fuori area innesca la bomba, Di Fiore para a terra ma non trattiene; arriva a rimorchio Corace che non perdona il bravo portierino. Le squadre vanno al riposo con i locali in doppio vantaggio e nella riprese si rinnova il monologo dei padroni di casa, questa volta senza ulteriori distrazioni. Al 4´ una doppia traversa impedisce a Sansone di dilagare e al 7´ è la volta di Di Fiore a volare sul primo palo e impedire a Piccirillo di centrare il bersaglio. Al 13´ Puccinelli avanza palla al piede, apre per Corace che impegna Di Fiore alla respinta; riprende Barone e mette di poco a lato. Al 16´ ancora Di Fiore al proscenio in angolo su bordata di Vitagliano. Al 24´ Salvarezza perde la bussola e, a gioco fermo, atterra in area Esposito: espulsione per il difensore e secondo rigore che lo stesso "picchiotto" si fa parare da Di Fiore che suggella la sua bella performance. Ma c´è ancora tempo per allungare il vantaggio: al 32´ gran bordata di Puccinelli dal limite dell´area e palla in fondo al sacco per la manita di giornata. In chiusura di partita, al 44´, arriva il terzo tiro dal dischetto per fallo di Piscopo su De Gennaro lanciato in area: dagli undici metri si presenta Sansone che trasforma alle spalle di Di Fiore fissando il risultato ponendo fine alla grandinata.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]

[FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0]

invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica alla 27° giornata 01-03-2020
SQUADRA PT
logo AfragoleseAfragolese69
logo Puteolana 1902Puteolana 190262
logo FratteseFrattese57
logo CasoriaCasoria52
logo PomiglianoPomigliano50
logo Afro Napoli UnitedAfro Napoli United42
logo MondragoneMondragone41
logo AlbanovaAlbanova40
logo Sibilla FlegreaSibilla Flegrea40
logo Virtus VollaVirtus Volla37
logo San Giorgio 1926San Giorgio 192635
logo MariglianeseMariglianese30
logo Real PoggiomarinoReal Poggiomarino30
logo BaranoBarano24
logo GragnanoGragnano23
logo MarcianiseMarcianise21
logo Real ForioReal Forio15
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord8
utenti online
1

sei il visitatore numero
60877

totale visite
626219


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio