21 Ottobre 2020
news

LA CRONACA: SAN GIORGIO 1926-GLADIATOR 0-1

01-10-2018 12:37 - News 2018/2019
SAN GIORGIO: Capece, Peluzzi, Russo (1´st Cortese), Gala, Noviello, Palumbo (28´pt Viscovo), Minicone, Porcaro (42´st Cozzolino), Perna (13´st Muro), Di Micco (1´st Morella), Pezzella. In panchina Piazza, Greco, De Martino, Iuliano. Allenatore C. Ignudi

GLADIATOR: De Luca, Landolfo (45´st Romagnoli), Lombardi (45´st Bottigliero), Vitiello, Caccia, Viglietti, Di Paola, Pesce (23´st Di Pietro), Zawko (2´st Spilabotte), Cerrato (37´st Celio), De Rosa. In panchina Merola, Manzi, Rosanova, Canale. Allenatore G. Sannazzaro

ARBITRO: Crispino di Frattamaggiore; assistenti Roselli di Avellino e Iazzetta di Frattamaggiore

RETE: 19´st De Rosa

NOTE: giornata molto calda con circa 250 spettatori nei due settori; ammoniti Pezzella, Cortese, Viglietti, Di Paola, De Rosa, Spilabotte; espulso al 24´pt Noviello per doppia ammonizione; recupero 1´pt, 6´st; angoli 1-10 per il Gladiator

San Giorgio a Cremano, 30 settembre –

Il Gladiator esce dal tunnel buio delle due ultime sconfitte e grazie anche al mediocre Crispino di Frattamaggiore, incamera l´intera posta in palio in un Paudice assolato e con non molti spettatori sugli spalti. Non che la bella squadra di Sannazzaro non meritasse i tre punti ma, contro un San Giorgio in inferiorità numerica per 70 minuti ci si aspettava qualcosa di più. L´espulsione di Noviello al 24´, per la seconda ammonizione a distanza di qualche minuto, ha messo in condizioni Ignudi di rivoluzionare lo schieramento per tappare il buco al centro della difesa. Con i casertani, che già dal fischio d´inizio, avevano dimostrato di essere intenzionati a tutti i costi alla vittoria, è incominciato il predominio tecnico-territoriale che i dieci angoli nerazzurri contro uno possono ben rappresentare la cartina di tornasole dell´intera partita. Eppure è il San Giorgio a portare il primo pericolo alla porta di De Luca che respinge al volo lo spiovente dalla bandierina. Gli ospiti si impossessano del centrocampo e guadagnano terreno con continue incursioni che la difesa granata e il filtro del centro campo neutralizza senza conseguenze. Fino a quando non arriva il minuto 24 che crea le premesse per la vittoria casertana: punizione dal limite di Vitiello che Noviello in barriere sfiora con un braccio prima che la palla sorvoli la traversa. L´arbitro mostra il secondo giallo al difensore che anticipa la doccia e indica il dischetto dal quale spara oltre la trasversale. Un pericolo scansato con un uomo in meno per il San Giorgio che si avvertirà per un tempo e mezzo. Al 33´ percussione di Di Paola sulla destra e siluro da due passi che Capece sventa con i pugni. Il Gladiator continua a pressare e i granata di Ignudi a contenere le continue sfuriate degli avversari. Al 36´ ci prova Cerrato da fuori area e Capece blocca sicuro al centro della porta. Le squadre vanno al riposo con il risultato di partenza e i granata locali coraggiosamente a sventare i continui attacchi degli ospiti in inferiorità numerica. Al ritorno in campo i due mister apportano le variazioni necessarie a sbloccare il punteggio ma la musica continua a suonare per i neroazzurri di Sannazzaro. All´11´ De Rosa in piena area scaraventa a fil di palo, Capece smanaccia in tuffo e la difesa allontana. Al 14´ Di Paola sgancia dal limite una bomba che Capece inarcandosi sotto la traversa mette in angolo. Al 17´ altro pericolo sventato dal portierone granata: l´ex Caccia verticalizza dalle retrovie per Cerrato; Capece esce fino al limite e respinge scontrandosi con il numero 10 che resta a terra per qualche minuto. Al 19´ il risultato si sblocca per gli ospiti con un siluro imparabile di De Rosa sganciato dalla destra che Capece deve solo raccogliere in rete. L´obiettivo degli uomini di Sannazzaro è raggiunto e Spilabotte al 41´ tenta di arrotondarlo con l´ennesima prodezza di Capece sul primo palo.
COSI´ IGNUDI COMMENTA LA PARTITA
"Con la decisione dell´arbitro la lettura della partita diventa un discorso a parte. Abbiamo dovuto ridisegnato lo schieramento con i ragazzi che paradossalmente hanno tenuto bene il campo con un Capece che non ha potuto fare niente sulla prodezza di De Rosa. Non posso fare altro che elogiare il comportamento in campo dei miei ragazzi che hanno resistito in dieci allo strapotere di una squadra che voleva uscire a tutti costi dal periodo buio. Non ci resta che lavorare per invertire la rotta che continua a non portarci bene".
Così SANNAZZARO: "Sapevamo di incontrare una trasferta difficile contro una squadra la cui classifica non rispetta il suo valore. Venivamo da due particolari sconfitte consecutive e volevamo a tutti i costi tornare alla vittoria che, grazie anche alla superiorità numerica per un tempo e mezzo, siamo riusciti a ottenere. Ci siamo chiusi nello spogliatoio e ci siamo guardati in faccia per metterci alle spalle il brutto periodo. Abbiamo una buona rosa, una buonissima società ma, a volte, risulta difficile iniziare i campionati nel migliore dei modi. E´ quello che ci è capitato nell´ultimo periodo e che dobbiamo migliorare con il lavoro settimanale".

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926


Fonte: Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61185

totale visite
651763


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio