26 Novembre 2020
news

LA CRONACA: SAN GIORGIO 1926 - REAL FORIO 4-0

15-10-2017 19:30 - News 2017/2018
SAN GIORGIO: Capece, Peluzzi, Iacopo Castagna (40´st Cortese), Carbonaro, Polverino, Vitagliano, P. Esposito (26´st Formisano), Porcaro, Ioio (19st Carnicelli), Siciliano (32´st Loiacono), Di Micco (13´st Perna). Allenatore Ignudi

REAL FORIO: Naldi, C. Iacono, F. Iacono, G. Calise , Di Dato (37´st Mazzella), Aiello, L. Castagna (32´st Conte), Trofa, Savio (21´st Rubino), Cantelli (1´st Chiaiese), Sannino. Allenatore Leo

ARBITRO: Franza di Nocera Inferiore; assistenti Cirillo di Salerno e Scarfati di Castellammare

RETI: 6´pt, 14´st Ioio, 3´st Porcaro, 35´st Carnicelli

NOTE: spettatori circa 150 in una giornata molto calda; ammonite Polverino, Ioio (SG), F. Iacono, Di Dato, Rubino (RF); angoli 2-7; recupero 1´pt, 3´st.

San Giorgio a Cremano 15 ottobre -

Il San Giorgio ritorna alla vittoria, dopo l´immeritato passo falso di Afragola, con un poker calato ai danni del Real Forio. Un punteggio troppo severo quello subito dalla bella squadra di mister Leo che ha messo in difficoltà i ragazzi di Ignudi per buona parte del primo tempo con continue folate verso Capece, non concretizzate però, per mancanza di un risolutore sotto porta. Gli isolani ci hanno provato particolarmente in due occasioni, nella prima parte di gara e poco prima del riposo ma, in entrambe le volte, l´arbitro ha annullato giustamente per fuori gioco su segnalazioni dell´assistente. Anche gli angoli parlano a favore dei verdi (2-7) che hanno dimostrato di non meritare il fanalino di coda del girone, addirittura con 0 punti in casella. Dopo la partenza sprint degli ospiti, il San Giorgio, più cinico e pratico, passa in vantaggio: assist di Siciliano in area per Ioio che aspetta l´uscita di Naldi e lo infila rasoterra. All´11´ ancora Ioio dalla destra impegna il portiere che blocca a terra. Al 21´ il Castagna ospite, solo davanti a Capece, devia di testa e il portiere blocca facile la debole conclusione. Al 38´ grossa occasione per il San Giorgio: Pasquale Esposito centra di testa la porta e Naldi in volo devia in angolo. Il pericolo più grosso della prima frazione di gioco lo porta Castagna in maglia verde, il migliore in campo fino a quando non ha lasciato il posto a Conte; Capece è bravissimo a scacciare la palla a lato. Nella ripresa un San Giorgio più concreto, cinico e meno lungo tra i reparti raddoppia dopo tre minuti con Porcaro che entra in area dalla destra e sgancia il fendente rasoterra nel secondo palo. Pochi minuti e al 14´ Ioio concede la replica calando il tris alle spalle di Naldi: il numero nove di Ignudi si impossessa della sfera nella trequarti, galoppa in progrezzione verso la porta, evita un avversario al limite dell´area e mette alle spalle del portiere uscito dai pali. I ragazzi di Leo cercano di non imbarcarsi per l´isola vuota a mani vuote ma, al 35´ arriva il poker che fissa il risultato e chiude la partita: Carnicelli su punizione dai venti metri mette nell´angolino basso alla sinistra di Naldi. Al 48´ l´ultima vana occasione degli ospiti con il nuovo entrato Rubino che gira di testa un cross dalla bandierina ma l´attento Capece si inarca sotto la traversa e mette in angolo.
Giacomo Di Sarno

UN CARAVECCHIO MOLTO DIVERSO DA QUELLO DI MERCOLEDI AL CONTE DI POZZUOLI, TERMINE DEL MATCH DI RITORNO DI COPPA, RISPONDE AL MICROFONO DI TELEVOMERO. Alfredo Paturzo: allora direttore, un San Giorgio che ha fatto una buona partita ed è ritornato alla vittoria "Dopo la sconfitta di stretta misura di sette giorni fa al Moccia di Afragola, la vittoria ci mancava e i ragazzi hanno mantenuto la promessa fatta al mister. Però debbo fare gli elogi ai ragazzi del Forio che hanno disputato una buonissima partita e ci hanno messo in difficoltà, specie nel primo tempo, dimostrando che la loro classifica è bugiarda e non rispecchia il loro valore. Per quanto riguarda i nostri, vanno ringraziati tutti anche se ci hanno messo un bel po´ a carburare dimostrando che quando ingranano la marcia fanno quello che vogliono come ha dimostrato Patrizio Ioio che è partito da centrocampo e, con una bella progressione, ha messo in rete il terzo gol prima del poker finale di Carnicelli. Domenica ritorneremo al Conte di Pozzuoli dopo il pareggio di mercoledì scorso in Coppa. Anche lì ci giocheremo le nostre carte contro una delle corazzate del girone".

Dall´Ufficio Stampa e Comunicazione ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61255

totale visite
655139


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio