27 Settembre 2020
news

LA CRONACA: TEAM ALTAMURA - SAN GIORGIO 1926 2-0

06-06-2017 10:01 - News 2016/2017
SAN GIORGIO PUNITO DALL´ALTAMURA E LA D SI ALLONTANA

ALTAMURA: Petruzzelli, Cannito, Colaianni (32´st Lete), Di Benedetto, Montrone, Montemurro, Di Senso (27´st Natale), Ostuni, Del Core (39´st Fernandez), Rana, Sisalli. Non entrati Caiati, Morea, Longhi, Tragni. Allenatore Giggi Panarelli

SAN GIORGIO: Capece, Porcaro, Di Tommaso (20´st Esposito), Cassandro, Aliperta, Loiacono (12´st Vitagliano), Perna, Auriemma, Ioio (32´st D´Andrea), Signorelli, Puccinelli. Non entrati Fico, Nascari, Cefariello, De Gennaro. Allenatore Savio Sarnataro

ARBITRO: Pierobon di Castelfranco Veneto; assistenti Ciancaglini di Vasto e Alessi di Teramo

RETI: 12´pt Di Senso, 23´pt Rana

NOTE: terreno di gioco in ottime condizioni; spettatori oltre 2000 con una 70tina di tifosi ospiti; ammoniti Cassandro e Perna (SG); espulso al 2´st Rana con rosso diretto per fallo di reazione; angoli 0-7; recupero 1´pt, 4´st

Altamura – 4 giugno
Dopo tre bliz consecutivi in trasferta, Moccia di Afragola, Giraud di Torre Annunziata e Fittipaldi di Lagonegro, la squadra di Sarnataro (appena riconosciuto da un sondaggio web, il signore dei play off e migliore allenatore del girone A di Eccellenza campana) perde al Tonino D´Angelo di Altamura il primo raund contro gli undici dell´ex Napoli Giggi Panarelli e rinvia di sette giorni il discorso serie D nel match di ritorno al Paudice. Non sarà facile annullare le due reti subite e farne qualcuna in più ma, Aliperta e compagni hanno abituati tutti ai miracoli, per cui, parafrasando una nota serie televisiva, tutto può succedere. Alla presenza di uno stadio colmo di oltre 2000 spettatori e di altrettanti sventolii di bandiere biancorosse e con tanti sangiorgesi accorsi sulle Murge per incoraggiare i rispettivi beniamini, agli ordini del veneto Pierobon, le squadre fanno il loro ingresso in campo, in un tripudio festante, per giocarsi i primi 90 minuti della finale per l´accesso diretto alla serie D. Panarelli parte con il 4-4-2 mente Sarnataro schiera il collaudato 4-3-3 con Signorelli pendolare tra le linee. Dopo la canonica fase di studio tra i due schieramenti, la partita si mette subito in salita per i granata del presidente Fico. Infatti, al 12´ il risultato si sblocca in favore dei padroni di casa e fa esplodere il Tonino D´Angelo di Altamura: Di Senso, approfitta di una smagliatura difensiva, trova il varco giusto e mette nell´angolo basso alle spalle di Capece la palla del vantaggio per pugliesi. Il colpo è duro da mandare gi per l´undici di Sarnataro ma, Aliperta e compagni non si scoraggiano e ripartono per riequilibrare la partita alla ricerca della preziosissima rete in trasferta. Al 19´ uno-due Signorelli-Auriemma, cross dalla destra per la testa di Ioio anticipato da Petruzzelli in presa alta. Al 21´ ci riprova Puccinelli con un cross dalla destra per Signorelli sul fondo sinistra; assist del numero 10 per Auriemma con la difesa che anticipa e rinvia. Nel momento di maggiore reazione dei ragazzi di Sarnataro, arriva il raddoppio al 23´ con Rana che sfrutta un errore di disimpegno della difesa granata e scaglia una bordata alle spalle di Capece. Il San Giorgio accusa il colpo e gli uomini di Panarelli continuano a premere per rendere più agevole e sicuro il viaggio a San Giorgio l´11 prossimo. Al 29´ Sisalli dalla sinistra dell´area chiama Capece a bloccare a terra in due tempi. Risponde Signorelli che sfiorala base del palo con l´illusione ottica del 2-1. Al 40´ lungo tiro-cross di Porcaro dalla destra della trequarti, il lungo Petruzzelli si eleva e blocca precedendo di un soffio la testa di Auriemma. In chiusura di tempo, l´ultimo assalto dei granata con Aliperta dalla lunga distanza, la testa di Ioio manca la deviazione alle spalle del portiere. Al ritorno delle squadre in campo, appena due minuti di orologio, accade un "fattaccio" che avrebbe potuto capovolgere il punteggio o, almeno, riaprire la partita e mettere tutto in discussione per il match di ritorno. Rana, l´autore del raddoppio, reagisce a un fallo a centro campo e con una capocciata alla Zidane sul viso di Loiacono, si becca il rosso diretto e lascia i compagni a continuare la gara con un uomo in meno. Si riaccendono le speranze di rimonta del San Giorgio puntando alla preziosissima rete in trasferta. Al 5´ Di Benedetto sfiora l´autogol su azione confusa in area con la sfera che passa vicino all´incrocio dei pali. La squadra di Panarelli avverte il disagio dell´uomo in meno e si chiude nella propria metà campo gestendo il prezioso vantaggio. All´11´ tiro-cross di Signorelli; Petruzzelli esce in modo goffo e riesce ad allontanare con una mano il pericolo. Al 16´ ancora Signorelli entra in area dalla destra e impegna seriamente il portiere. Un minuto dopo Vitagliano, entrato al 52´ al posto di Loiacono, mira la porta da fuori area con Petruzzeli che vola e respinge con i pugni. La squadra di Sarnataro continua a premere ma senza successo per la sterilità delle punte e la tenacia dei biancorossi che fanno blocco davanti alla porta. Al 31´ Aliperta, ancora in libera uscita dalle retrovie, dall´out sinistro mira al secondo incrocio che Petruzzelli blocca alto. Al 33´ gran tiro da fuori area di Perna ma, senza successo. Il 90´ si avvicina e le speranze di rimonta granata diminuiscono sempre più. Al 35´ lungo cross alla destra di Porcaro per Aliperta che arriva in ritardo per la deviazione a rete. L´Altamura controlla le ultime sfuriate del San Giorgio e chiude il primo raund della finale con il preziosissimo vantaggio di due gol. Tra sette giorni al Paudice occorre un miracolo per recuperare il doppio svantaggio, magari, con qualche gol in più. I miracoli a volte si ripetono. I tifosi ci credono ancora e i ragazzi sono pronti a provarci.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica
SQUADRA PT
logo Racing CapriRacing Capri
logo San Giorgio 1926San Giorgio 1926
logo Real ForioReal Forio
logo PianuraPianura
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord
logo Napoli UnitedNapoli United
logo MondragoneMondragone
logo MarcianiseMarcianise
logo MaddaloneseMaddalonese
logo IschiaIschia
logo FratteseFrattese
logo GragnanoGragnano
logo BaranoBarano
logo AlbanovaAlbanova
utenti online
0

sei il visitatore numero
61045

totale visite
641030


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio