23 Ottobre 2020
news

LA GOLEADA CONTRO LA CAIVANESE VALE IL PASS PER LA SICILIA. BOYS CAIVANESE – SAN GIORGIO 1 – 4

09-05-2016 08:12 - News 2015/2016
B.CAIVANESE: Ciccarelli, Castaldo, Del Prete, Scarparo (43´pt D´Abronzo), Caiazza, De Fenza, Cafaro, De Stefano (10´st Incoronato), Spilabotte, Cariello, Emmausso (18´st Iovinella). Allenatore, Amorosetti

SAN GIORGIO: Capece, Fontanarosa, Di Tommaso (36´st Scognamiglio), Cassandro, Aliperta (43´st Silvestro), Vitagliano, Esposito, Sansone, Balzano, Corace (38´st Matrecano). Allenatore, Sarnataro,

ARBITRO: Taricone di Perugia; assistenti: Russo di Napoli e Camillo di Salerno

RETI: 21´pt Balzano, 43´pt Esposito, 46´pt Puccinelli, 18´st Balzano, 44´st Cafaro

NOTE: si è giocato al Papa di Cardito con le tribune gremite di circa 1500 spettatori; ammoniti per la Caivanese: Del Prete, De Fenza, De Stefano e Incoronato; angoli 5-3; recupero 2´pt, 3´st

Cardito, 8 maggio –

Il San Giorgio espugna con largo punteggio il Papa di Cardito e scippa alla Caivanese lo scettro di seconda forza del girone A di Eccellenza conquistando il pass per i play off nazionali e preparandosi a ricevere i siciliani del Leonzio al Paudice prima del ritorno a Lentini. Se l´appetito vien mangiando, i ragazzi di Sarnataro hanno dimostrato contro la Boys di avere una gran fame e tanta voglia di non svegliarsi dal bel sogno che fino ha questo momento rappresenta un vero record nella storia del San Giorgio. Una sola squadra si è vista in campo per oltre 75 minuti, il San Giorgio. Capece ha toccato palla solo per gli appoggi dei suoi difensori che il Pepe granata ammaestrava con i suoi piedi vellutati e rinviava da par suo. Che il San Giorgio fosse in una giornata di grazia si è visto da subito quando, al primo giro di lancetta, Corace dalla bandierina impegna direttamente Ciccarelli che evita il gol in modo rocambolesco; riprende Esposito e la palla attraversa tutta la luce della porta perdendosi a lato. Un avvio che lascia presagire il gran match come mister Sarnatoro lo aveva preparato in settimana. Grinta, determinazione e cuore, questi gli ingredienti che la squadra del presidente Fico ha fatto vedere al Papa di Cardito. Una vera lezione di calcio che gli uomini di Sarnataro hanno impartito agli increduli caivanesi. Al 10´ Corace si incunea nel corridoio che porta a Ciccarelli e all´altezza del dischetto è fermato dal portiere uscito dai pali. Al 17´ il San Giorgio divora una grossa occasione per passare in vantaggio: Esposito lancia Balzano solo in area; Ciccarelli lascia la porta ma la conclusione del numero nove di Sarnataro fa la barba alla base del secondo palo. Il gol è maturo ed arriva al 21´: il sempre presente Corace crossa dalla destra per Balzano sul secondo palo; esterno destro del bomber e palla alle spalle di Ciccarelli in disperata uscita. Al 43´ arriva il raddoppio ad opera di Esposito: Sansone crossa per Corace dalla destra che gira a rete; Ciccarelli sfiora la sfera e "picchiotto" mette in rete. Sulla scia dell´entusiasmo e del bel gioco arriva anche il tris prima del riposo: Puccinelli si invola dalla destra nella metà campo avversaria partendo dalla linea centrale; arriva tutto solo in area, chiama Ciccarelli all´uscita e lo infila rasoterra nel secondo palo. Nella ripresa si presenta in campo una Caivanese più motivata ma con il San Giorgio di oggi non c´è trippa per gatti. Al 5´ Cafaro dalla destra crossa per Del Prete nella parte opposta; la conclusione al volo del difensore passa a lato di Capece. E´ il primo vero affondo dei padroni di casa che non crea preoccupazione a Pepe Capece. Al 18´ la squadra di Sarnataro cala il poker sul tappeto verde del Papa: Corace dall´out destro pennella un cross per Balzano che si eleva sul secondo palo e appoggia di testa alle spalle di Ciccarelli scavalcato. Al 22´ punizione dal vertice sinistro dello specialista Vitagliano; la palla sfiora di un soffio l´incrocio dei pali. Al 27´ si registra il primo serio intervento di Capece che smanaccia a terra in tiro cross dalla destra e mette a lato. Un minuto dopo il portiere granata si esibisce in un plastico volo al centro della porta e sporca per la seconda volta i guantoni. Il San Giorgio controlla con sicurezza il pingue vantaggio concedendo ai ragazzi di Amorosetti la possibilità di cercare il gol della bandiera che arriva al 44´ con Cafaro che mette alle spalle di Capece nell´area affollata. Al triplice fischio del bravo Taricone di Perugia, gran festa in campo e nel settore granata per la strepitosa prestazione degli uomini di Sarnataro che rivolgono il pensiero alla Sicilia.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
1

sei il visitatore numero
61186

totale visite
651932


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio