21 Settembre 2020
news

LA JUNIORES VOLA IN SEMIFINALE! 1-0 AL SANT´AGNELLO

19-04-2018 22:05 - Juniores
SAN GIORGIO: Fico (1´st De Liguori), Peluzzi, Pezzella (8´st Tezzi), Billi (38´st Izzo), Cavaliere, Scognamiglio (14´st C. Esposito) Noviel, De Martino, S. Esposito (23´st Scognamillo), Ciotola, Cortese. Allenatori F. Ignudi-G. Chiariello

SANT´AGNELLO: Zurino, Ferro, Perna (32´st De Riso), D´Esposito, Carrano, Aiello, Vacca, Nocerino, Zarrella, Marino, Ferrara. Allenatore G. Serrapica

ARBITRO: Di Luca di Napoli

RETE: 22´pt Peluzzi

NOTE: spettatori circa 100 con diversi tifosi della costiera; ammoniti Peluzzi, Cavaliere, Tezzi, C. Esposito (SG), Nocerino, Ferrara (SA); espulso al 42´st Zarrella (SA); angoli 4-2; recupero 4´pt,5´st

San Giorgio a Cremano, 19 aprile –

Il San Giorgio supera il terzo turno play off juniores vincendo nei quarti di finale il confronto al Paudice contro il Sant´Agnello con una rete di Peluzzi messa a segno nella prima frazione di gioco e approdano per la prima volta alle semifinali per il titolo di campione regionale. Dopo la delusione ai calci di rigori di quattro anni fa, quando, si conduceva contro il Cicciano per 3 a 1 nei tempi regolamentari subendo il pari nei supplementari nello stesso turno, la soddisfazione è enorme per traguardo raggiunto dai due mister, F. Ignudi e G. Chiariello e da tutti i ragazzi lo hanno ampiamente meritato impegnandosi con serietà, determinazione e volontà sin dal 9 ottobre scorso, data di inizio del campionati di Attività Mista. Una gara quella giocata sul sintetico del Paudice, e ben diretta dal signor Di Luca della sezione di Napoli, che al termine dei tempi regolamentari si è rivelata meno difficile di quanto si potesse pensare alla vigilia. Parte bene il San Giorgio con una punizione di Pezzella al 10´; Zurino para a terra in due tempi. Un minuto dopo De Martino vede il portiere fuori dai pali e tenta la palombella che passa di poco oltre la traversa. Il San Giorgio attacca nel tentativo di sbloccare la partita e la 21´ Cortese, dai trenta metri, chiama il portiere a smanacciare sotto la traversa e mettere in angolo con la punta delle dita. E´ il segnale che il gol è maturo. Infatti, arriva un minuto dopo in seguito al conseguente calcio d´angolo: Zurino respinge corto e Peluzzi, sganciatosi dalle retrovie, raccoglie in mischia nell´area di porta e mette alle spalle del portiere. Il Sant´Agnello reagisce con veloci ripartenze ma la difesa davanti a Fico fa buona guardia e allontana ogni tentativo. Al 32´ Simone Esposito mira al bersaglio grosso all´altezza del dischetto; il portiere imbatta con il corpo e la difesa allontana. La squadra di Serrapica si presenta minacciosa al termine dei cinque minuti di recupero con Marino su punizione dalla sinistra del centrocampo, Fico non si fa sorprendere e blocca in due tempi al centro della porta. Si va al riposo con il San Giorgio in vantaggio di una lunghezza e al ritorno in campo i granata si presentano con De Liguori tra i pali al posto di Fico uscito per un risentimento muscolare. Al 9´ Ciotola, lanciato dalle retrovie, guadagna campo con il portiere fuori dai pali; tira a colpo sicuro e imbatta il corpo di Zurino che annulla il pericolo. Al 12´ si fa vedere il Sant´Agnello con Vacca con una punizione dai quaranta metri che passa a lato di De Liguori. Al 28´ ancora Vacca da fuori area mira al bersaglio grosso ma è bravo De Liguori a mettere in angolo sul primo palo. Sullo spiovente dalla bandierina ancora De Liguori si inarca sotto la traversa con Ferro che raccoglie e mette su fondo. Al 31´ Marino sgancia un siluro dai venti metri e De Liguori blocca sicuro a terra. I costieri non ci stanno a lasciare la qualificazione al Paudice e le tentano tutte con il San Giorgio che gestisce bene il disperato pressing e annulla ogni tentativo. Al 42´ Zarrella si becca il rosso diretto e si fa ancora più buio per gli ospiti in inferiorità numerica. Al 46´ ancora Vacca, molto pericoloso nel finale, sciabola dalla media distanza con De Liguori che respinge e Ferrara, in fuori gioco, viene fermato dal bravo direttore di gara. Fino al termine dei cinque minuti di recupero il punteggio non cambia e i granatini assaporano per la prima volta il gusto delle semifinali. Lunedì prossimo il sorteggio incondizionato, al primo piano del Centro Direzionale, deciderà gli accoppiamenti delle due gare che si disputeranno giovedì 26 alle 16,30, nuovo orario federale.
Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926 – Giacomo Di Sarno


Fonte: Giacomo Di Sarno

FOTO

[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]

VIDEO

Classifica

classifica
SQUADRA PT
logo Racing CapriRacing Capri
logo San Giorgio 1926San Giorgio 1926
logo Real ForioReal Forio
logo PianuraPianura
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord
logo Napoli UnitedNapoli United
logo MondragoneMondragone
logo MarcianiseMarcianise
logo MaddaloneseMaddalonese
logo IschiaIschia
logo FratteseFrattese
logo GragnanoGragnano
logo BaranoBarano
logo AlbanovaAlbanova
utenti online
0

sei il visitatore numero
60995

totale visite
636589


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio