27 Settembre 2020
news

SECONDA GIORNATA "MEMORIAL GIOVANNI ATTANASIO"

13-06-2018 09:52 - Scuola Calcio
Nella partita delle 18 scendono in campo, con la direzione del signor Giunta di Ercolano, il Napoli di mister Nocerino e l´FC Cremano di Diego Pascucci. Gli azzurrini, oggi in completo canarino, tutti classe 2004 e gli arancioni del Cremano di un anno più grandi dei napoletani. Le due contendenti si schierano nelle seguenti formazioni di partenza:

NAPOLI: Provitolo, Boemio (15´st Marchisano), De Rogatis (11´st Damiano), S. D´Ambrosio (15´st Pontillo), Cesarano (15´st Pietropaolo), Salierno, Orlando, Gioielli (11´st Troiano), Stabile (11´st Giannini), Carnevale, Marranzino (11´st Scognamiglio). Allenatore Armando Nocerino

FC CREMANO: F. Romano (15´st Aprea), Romeo (25´pt De Falco), De Stefano (1´st S.Castaldo), Maiello, Buono (13´st Esposito), U. Romano (1´st de Rose), Al. Ames, Greco, Ammendola, De Rosa (22´st L. D´Ambrosio), Ale Ames (22´st Saltalamacchia). Allenatore Diego Pascucci

ARBITRO: Giunta di Ercolano

RETI: 12´PT Orlando, 25´st Marranzino, 8´st Stabile, 14´st Carnevale

Gli azzurrini partono sparati e, nel giro di 6 minuti, chiamano il portiere Romano a due interventi prodigiosi; al primo giro di orologio e al 6´ con la porta arancione che mantiene la sua inviolabilità. Al 9´ Ammendola lanciato in area, mette alto oltre la traversa sprecando una grossa occasione per portare il Cremano in vantaggio. Te minuti e il Napoli passa in vantaggio: assolo di Orlando che parte dalla destra della trequarti, si fa largo portandosi in posizione centrale al limite dei sedici metri e sgancia un fendente che termina alle spalle di Romano. Un gollazzo di uno dei gioiellini azzurri di cui sentiremo parlare nei prossimi anni. Al 15´ ci prova Ale Ames da fuori area con Provitola che blocca in due tempi. Al 17´ ancora scompiglio portato da Orlando che serve Stabile al limite; siluro sganciato che fa la barba al secondo palo. Al 19´ De Rosa dalla destra prova a sorprendere Provitolo che si inarca sotto la traversa e respinge a lato. Al 25´ arriva il raddoppio per la squadra di Nocerino; bellissimo taglio in area di Gioielli per Marranzino che controlla la sfera e mette rasoterra alle spalle di Romano. Al 28´ gran tiro di Stabile e ancora un ottimo intervento di Romano con i pugni. In chiusura di tempo Alessio Ames si distende sulla destra e serve in area De Rosa ma Provitolo gli dice di no al centro della porta. Un bel primo tempo molto combattivo tra i due undici con il meritato doppio vantaggio degli azzurrini per individualità e compattezza di squadra. Al ritorno in campo passano appena otto minuti e il Napoli cala il tris con Stabile che evita due avversari e sibila alle spalle di Romano. Al 14´ il poker è servito sul manto verde del Paudice: assist di Damiano dal fondo destro per Carnevale che in spaccata mette nella porta sguarnita. E´ la quaterna che fissa il risultato e proietta, come nelle previsioni, il Napoli verso la conquista del primo "Memorial Giovanni Attanasio".

Per il secondo incontro della giornata, agli ordini del signor Cifariello di Ercolano, si incrociano i vespinini della Juve Stabia e il San Giorgio 1926.

JUVE STABIA: Di Leo, Esposito, Tommasetti (1´st Abissinia), Cotugno (14´st Vinciguerra), Campagniuolo, Di Pasquale (6´st Roma), Affinito, De Lucia (14´st Fabrizio), Damiano (10´st Martino), Romicci (10´st Iengo), Caputo (6´st Gambale). Allenatore Alfonso Belmonte

SAN GIORGIO 1926: Gianfagna (25´st Gifuni), Di Maggio, Maglione, Zannelli, Piglia (6´st Esposito), Quadro, Notturno (20´st Scognamiglio), Carra (12´st Graziano), Vigorito, Colombrino, Carotenuto. Allenatore Salvatore Salvio

ARBITRO: Cifariello di Ercolano

RETI: 3´st Vigorito, 27´st Abissinia
La partita delle 19,15 vede di fronte le vespe di Castellammare, in maglia bianca, e i granatini del San Giorgio che completano il loro percorso nella fase di qualificazione. Al minuto 9 grossa occasione per Cotugno che cerca la rete ma manda il pallone di molto oltre la traversa. E´ la presentazione delle credenziali dei ragazzi di Belmonte, intenzionati a ben figurare nel torneo sangiorgese. Al 25´ ancora un tentativo di Carra su punizione; il pallone indirizzato all´incrocio dei pali chiama Di Leo a volare e a smanacciare in angolo. I primi 30 minuti si chiudono con il risultato di partenza tra due squadre che si fronteggiano con spirito garibaldino alla ricerca per il pass qualificazione. In apertura di ripresa, al minuto 3, il risultato si sblocca in favore dei vespini: pallonetto nell´area piccola di Abissinia dalla fascia sinistra; esce dai pali Di Leo e Vigorito, nel tentativo di liberare, anticipa di testa il portiere e mette alle spalle del compagno. Il San Giorgio passato in svantaggio con la sfortunata autorete cerca i agguantare il pareggio al !5´ su calcio di punizione di Notturno dalla destra della trequarti; il pallone destinato nel sette è scacciato in angolo da Di Leo. Al 21´ Di Leo prende con le mani un retro passaggio; l´arbitro fischia la irregolarità del portiere e accorda una punizione dal limite; sulla palla Zanelli e Di Leo non si fa sorprendere bloccando a terra. Al 27´ arriva il raddoppio per la squadra di Castellammare con Abissinia che con un lob dalla destra indirizza la sfera nel secondo sette alle spalle di Gifuni entrato tra i pali appena due minuti prima al posto di Gianfagna. Nel primo minuto di recupero, punizione di Affinito ed è pronto il portiere a evitare il tris.

Domani ultimo giorno della fase di qualificazione prima del riposo di giovedì che precede le semifinali di venerdì che designeranno le due finaliste che sabato si contenteranno il 1° Memorial che ricorderà il caro Giovanni. Appuntamento alle ore 18 per Juve Stabia vs Rappresentativa Campania e alle 19,15 Benevento vs Napoli.
Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO - REAL POGGIOMARINO 4-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-REAL FORIO 3-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - GRAGNANO 1-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica
SQUADRA PT
logo Racing CapriRacing Capri
logo San Giorgio 1926San Giorgio 1926
logo Real ForioReal Forio
logo PianuraPianura
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord
logo Napoli UnitedNapoli United
logo MondragoneMondragone
logo MarcianiseMarcianise
logo MaddaloneseMaddalonese
logo IschiaIschia
logo FratteseFrattese
logo GragnanoGragnano
logo BaranoBarano
logo AlbanovaAlbanova
utenti online
0

sei il visitatore numero
61045

totale visite
641041


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio