08 Maggio 2021
news

SVANISCE IL SOGNO DEI GRANATINI: SAN GIORGIO – MARIGLIANESE 0 – 1

12-04-2016 23:40 - News 2015/2016
SAN GIORGIO: Punzo, Izzo (41´st Ascione), Pane, Fontanarosa, Tezzi, Scognamiglio, Cozzolino, Amato (11´st Zambrano), Madonna (7´st De Gennaro), Casolaro (21´st Olivazzi), Esposito. Allenatore, C. Ignudi

MARIGLIANESE: Varone, Piccolo, Trebbi, Rea, Esposito, Graziano, Ambrosino (27´pt Lumiero), Massimo (17´st Iazzetta), Marta, Allocca (40´st Avviso), Maione. Allenatore, A. Nardone

ARBITRO: PALOMBA di Torre del Greco

RETE: 34´st Graziano

NOTE: spettatori 200 circa; ammoniti: Varone, Rea, Maione (M); espulsi al 37´st Graziano (M), al 50´st Fontanarosa e Esposito (SG); angoli 5-2; recupero 0´pt, 5´st

San Giorgio a Cremano, 12 aprile –

La corsa del San Giorgio al titolo di campione regionale juniores termina nei quarti di finale e svanisce il sogno di proseguire il cammino nei play off con il grosso rammarico di effettuare, in caso di vittoria, il match di semifinale sul proprio campo. La grossa delusione al fischio finale del signor Palomba di Torre del Greco lascia l´amaro in bocca a pubblico, giocatori e società ma non cancella il bel campionato e i due primi turni di play off disputati dai ragazzi di mister Ignudi che hanno eguagliato, e purtroppo non superato, il tradizionale terzo turno che impedisce la semifinale ancora tabù per la terza volta consecutiva. Dopo la lunga fase di studio si registra il primo acuto che è del San Giorgio al 23´ con Esposito; il tiro forte e teso dal limite dell´area del fantasista di Ignudi passa di poco sopra la traversa. Al 27´ mister Nardone è costretto a sostituire Ambrosino, in precedenza infortunatosi, con Lumiero perdendo uno degli uomini migliori abituale componente della formazione di Eccellenza. Un minuto dopo Allocca su punizione dalla sinistra chiama all´uscita Punzo che respinge a pugni uniti fuori area. Al 42´ il San Giorgio va vicino al gol: punizione dalla destra in area di Scognamiglio; il tiro teso è solo sfiorato da Tezzi per la deviazione a rete. Al 45´, malinteso nella trequarti granata: Rea conquista la palla e, tallonato da quattro avversari, si invola in area; Punzo gli esce incontro e gli carpisce la sfera dai piedi. Nella ripresa il San Giorgio parte forte già al primo minuto con Cozzolino sulla destra; il numero sette entra in area e si vede rimpallata in angolo la conclusione. Al 23´, punizione dalla sinistra del nuovo entrato Olivazzi: la girata di testa di Esposito passa alta sulla traversa. Al 34´ il risultato si sblocca in favore degli ospiti: punizione dalla trequarti in campo granata; la fiondata forte e tesa è respinta da Punzo sulla traversa; riprende di testa in mischia Graziano e mette oltre la linea di porta. Il San Giorgio si riversa in attacco per raddrizzare la partita ma la squadra di Nardone controlla le sfuriate ripartendo con improvvisi contropiedi controllati dalla difesa di Ignudi. Fino al termine dei cinque minuti di recupero il risultato non cambia e la Mariglianese, dopo il ripescaggio del giorno prima, porta via dal sintetico del Paudice anche la qualificazione alle semifinali ad un passo dalla finalissima per il titolo di campione regionale 2015-2016.

Dall´Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SCAFATESE - SAN GIORGIO 1926 1-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANT'AGNELLO 1-0
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO CIGNO ART | SAN GIORGIO 1926 - VICO EQUENSE 0-0 (2 su 2)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO CIGNO ART | SAN GIORGIO 1926 - VICO EQUENSE 0-0 (1 su 2)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
Classifica
classifica alla 5° giornata
SQUADRA PT
San Giorgio 1926San Giorgio 192611
Scafatese CalcioScafatese9
Sant'Agnello CalcioSant'Agnello9
Barrese CalcioBarrese7
Pomigliano CalcioPomigliano6
Vico EquenseVico Equense1
utenti online
0

sei il visitatore numero
79205

totale visite
698511


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio