30 Ottobre 2020
news

JUNIORES: ISOLA DI PROCIDA-SAN GIORGIO 1926 1-7

31-10-2017 11:45 - Juniores
ISOLA DI PROCIDA: Buonanno, Sammartano (11´st D´Auria), M.O.Calise, Verde, V. Lubrano Lavadera, P. Lubrano Lavadera, Vanzanella, Santoro, Mammalella, Di Sapia (6´st F. Esposito), Telese. Allenatore Biagio Lubrano Lavadera

SAN GIORGIO: De Liguori, Scognamiglio (6´st Tezzi) Manna, Billi (20´st Vitielli), Cavalieri, C. Esposito, Borrelli (26´st Otero), De Martino, Falcone (10´st Argenziano), Cortese, Ciotola (14´st Scognamillo). Allenatore Giuseppe Chiariello

ARBITRO: Corrado di Napoli

RETI: 5´pt 31´pt Cortese, 12´pt Falcone, 15´pt 20´pt Ciotola, 32´st F. Esposito, 34´st Otero, 36´st Argenziano

NOTE: discreta presenza di pubblico quasi completamente di giovani; ammoniti Buonanno, Di Sapia; espulso al 39´st Mammalella per doppia ammonizione; angoli 1-3; recupero 1´pt, 0´st

Procida 30 ottobre –

Un San Giorgio forza sette sbanca lo Spinetti di Procida e conquista la terza vittoria consecutiva. Sul malridotto manto sintetico di via Belvedere, i ragazzi di Chiarello, che per l´occasione sostituisce in panchina mister Francesco Ignudi, partono forte con un approccio alla partita che fa prevedere la larga vittoria. Infatti, anche per la prestazione di Buonanno non in felice giornata tra i pali, i gol non tardano ad arrivare nella rete procidana. Scocca il quinto minuto dal fischio d´inizio del baravo e preciso Corrado della sezione di Napoli e la porta locale si spalanca davanti ai granatini (oggi in maglia bianca) di Chiariello: lungo lancio in area di Billi per Cortese che aggira Buonanno in uscita e mette nel sacco il primo sigillo della lunga serie. Sbloccato il risultato, gli ospiti continuano nel loro forcing e dopo un minuto guadagnano un rigore del possibile raddoppio: De Martino viene atterrato da Buonanno nell´area di porta; ammonizione per il portiere e palla sul dischetto infossato di alcuni centimetri; sulla palla si porta lo stesso De Martino che alza di alcuni metri sopra la traversa. Le condizioni disastrose del campo provocano il primo segnale negativo. Come se nulla fosse successo, i ragazzi in maglia bianca riprendono da dove avevano interrotto e continuano ad assediare la porta difesa (si fa per dire) da Buonanno. Al 12´ arriva il raddoppio con Falcone che arriva sulla linea di fondo alla destra della porta; in quel momento appare il fantasma di Mortensen, il mito del calcio inglese di qualche mezzo secolo fa, e il numero nove di Chiariello mette nel secondo palo da posizione impossibile. Al 14´ i blu di Lubrano testimoniano la loro presenza in campo con Vanzanella (in più pimpante dei suoi) dal limite ma De Liguori è attento a bloccare al centro della porta. Al 15´ Ciotola dalla trequarti procidana evita con un lob Buonanno uscito avventurosamente dai pali e cala il tris nella porta incustodita. Passano cinque minuti e arriva il bis di Ciotola: Scognamiglio crossa davanti alla porta, malinteso tra il portiere e un difensore e il numero 11 mette in rete la doppietta personale. Al 31´ Ciotola tenta il tris; Cortese devia di schiena la conclusione del compagno e centra la cinquina. Il monologo degli ospiti è interrotto solo dal doppio fischio del signor Corrado che manda i ragazzi negli spogliatoi per il riposo. Al ritorno in campo, il San Giorgio riprende da dove aveva interrotto. Al 19´ Billi su punizione dai 20 metri schiaccia la palla contro la traversa e rimanda l´uscita della sestina. Al 32´ l´impegno e la volontà dei ragazzi di Lubrano viene premiato con il gol della bandiera: F. Esposito vince un contrasto con la difesa e dal vertice sinistro dell´area piccola mette nel secondo palo alle spalle di De Liguori uscito dai pali. Al 34´ riprende a cadere la grandine: punizione dai 25 metri di Scognamillo, Buonanno tenta di bloccare ma non trattiene la sfera che Otero spinge oltre la linea bianca. Due minuti dopo il cielo si rischiara e la grandine termina con il gol di Argenziano: Manna si spinge fino alla linea di fondo, crossa in area e il nuovo entrato mette il settimo sigillo che fissa il risultato e mana tutti sotto le docce e il San Giorgio all´imbarco per il ritorno sul continente.
Dall´Ufficio Stampa e Comunicazione ASD San Giorgio 1926


Fonte: Giacomo Di Sarno
FOTO
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - FRATTESE 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - POMIGLIANO 1-2 (COPPA ITALIA)
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SANGIOVANNESE
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926 - SIBILLA FLEGREA 3-1
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
[]
FOTO | SAN GIORGIO 1926-POMIGLIANO 0-2
invia ad un amico [facebook] [Twitter]
VIDEO
Classifica
classifica alla 3° giornata
SQUADRA PT
logo AlbanovaAlbanova9
logo FratteseFrattese6
logo IschiaIschia6
logo PianuraPianura4
logo MaddaloneseMaddalonese4
logo Real ForioReal Forio4
logo Racing CapriRacing Capri3
logo MondragoneMondragone3
logo MarcianiseMarcianise1
logo Napoli UnitedNapoli United1
logo San Giorgio 1926San Giorgio 19261
logo GragnanoGragnano0
logo Nuova Napoli NordNuova Napoli Nord0
logo BaranoBarano0
utenti online
0

sei il visitatore numero
61197

totale visite
652572


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio